san_leopoldo
mercoledì 17 febbraio 2016:
Miracolo di San Leopoldo a Loreto
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilica di Sant’Antonio da ... leggi tutto
 
il blog di Guarda Con Me

Benedetto XVI a San Siro con i Cresimandi

2
GIU
2012
archiviato in vaticano

“In questo stadio di calcio, oggi i protagonisti siete voi. Cari

ragazzi

e ragazze! È una grande gioia per me potervi incontrare durante la mia visita alla vostra Città. In questo famoso stadio di calcio, oggi i protagonisti siete voi!”.

Papa

Benedetto XVI

ha salutato così gli 80 mila di

ragazzi

che hanno riempito lo stadio Meazza di

Milano

.

È tradizione da molti anni a

Milano

che il 2 giugno tutti i

ragazzi

della diocesi che hanno celebrato o celebreranno la Cresima durante l’anno liturgico, incontrino l’arcivescovo di

Milano

allo Stadio di San Siro per una festa. Quest’anno però la festa è stata ancora più gioiosa perché ad accoglierli e pregare con loro c’era proprio il Santo Padre. “Prendi il largo con Pietro” è stato il tema scelto per l’incontro, che rifacendosi al capo degli apostoli è un invito al coraggio e all’avventura della fede.

Benedetto XVI

è arrivato poco prima di mezzogiorno e ha effettuato un giro del campo in Papamobile accompagnato dal Cardinale

Angelo Scola

. Un evento mai accaduto prima: è la prima volta infatti che un pontefice entra allo stadio Meazza.

Durante l’incontro del Santo Padre

Benedetto XVI

con i cresimandi e i cresimati sono stati celebrati cinque momenti di preghiera. Il primo si intitolava “Dal cuore della famiglia”, il secondo “Dentro una comunità che educa alla fede”, il terzo “Alla scoperta del tesoro prezioso”, il quarto “Guidati dalla parola” e il quinto “Per il bene del mondo”.

“Ora siete cresciuti e potete dire il vostro ‘sì’ a Dio, un ‘sì’ libero e consapevole – ha detto il Santo Padre durante il quarto momento di preghiera - Il sacramento della Cresima conferma il battesimo ed effonde su di voi con abbondanza lo Spirito Santo. Voi stessi ora, pieni di gratitudine, avete la possibilità di accogliere i suoi grandi doni che vi aiutano, nel cammino della vita, a diventare testimoni fedeli e coraggiosi di Gesù. I doni dello Spirito sono realtà stupende, che vi permettono di formarvi come cristiani, di vivere il Vangelo e di essere membri attivi della comunità.”

“Vi invito a partecipare sempre con gioia e fedeltà alla Messa domenicale, quando tutta la comunità si riunisce insieme a pregare, ad ascoltare la Parola di Dio e a prendere parte al Sacrificio eucaristico”

“Cari amici – ha proseguito il Papa – voi siete fortunati perché nelle vostre parrocchie ci sono gli oratori. L’oratorio, come dice la parola, è un luogo dove si prega, ma anche dove si sta insieme nella gioia della fede, si fa catechesi, si gioca, si organizzano attività di servizio e di altro genere. Siate frequentatori assidui del vostro oratorio, per maturare sempre più nella conoscenza e nella sequela del Signore!”.

Ad accogliere il Santo Padre allo Stadio Meazza l’Arcivescovo Cardinale

Angelo Scola

: “Beatissimo padre, come aggiungere parole alla festosa accoglienza di questi

ragazzi

e ragazze, dei loro genitori, madrine e padrini, sacerdoti ed educatori? Parlano i colori, parla l’intensa gioia e parla soprattutto la voglia di vedere di persona, fisicamente, il Successore di Pietro. Sono molto attaccati al Papa. Non solo perché è una personalità, ma proprio perché la fede dei loro padri li ha già portati a capire che

Benedetto XVI

è colui che getta un ponte,  il ponte-fice, colui che permette loro di attraversare la strada della vita che sta davanti a loro, già fin d’ora riferiti al Padre di Gesù e al Padre Nostro.

Sono consapevoli, per questo le vogliono un gran bene, Santità”. E ancora: “Sono convenuti qui così numerosi da ogni parte della nostra vasta Arcidiocesi perché ora desiderano imparare dalla viva voce della Santità Vostra il significato ed il valore del dono dello Spirito Santo che hanno appena ricevuto o che stanno per ricevere. Sono

ragazzi

e ragazze vivi, intelligenti, capaci di passare subito dalla festa al silenzio della preghiera. Nel loro entusiasmo coraggioso vorremmo che ci fosse per Lei, Santità, sorriso, riposo e gioia”.

E di questa arcidiocesi vastissima uno dei perni fondamentali è appunto proprio l’oratorio, come ha sottolineato anche Don Samuele Marelli, direttore della Fondazione Oratori Milanesi, che ha spiegato che la tradizione dell’oratorio, tipicamente ambrosiana lombarda, è sostenuta con forza da tutti i pastori della Chiesa e mostra tutta la sua fecondità nel generare autentiche esistenze cristiane. “Tutti i cresimandi e i cresimati che sono qui – ha detto – rappresentano solo una piccola parte di tutti i

ragazzi

che si trovano nei nostri più di mille oratori”.

A salutare il Santo Padre da parte di tutti i

ragazzi

della Diocesi è stato il giovanissimo cresimando Giovanni Castiglioni: “Per noi è bellissimo poterti accogliere in questo stadio dove giocano i nostri campioni – ha detto – oggi però vogliamo dirti che per noi sei tu il campione più grande e anche l’allenatore dell’immensa squadra che è la Chiesa”.

condividi:         © www.guardacon.me - riproduzione riservata

proposte editoriali riguardanti: Benedetto XVI
La Gioia della Fede
La Gioia della Fede

Benedetto XVI


1 commenti presenti:
# 1 del 09/07/2012 17:43:16 di gianluca
0
0
Buonasera,
volevo segnalare un complemento a questo ottimo articolo di Daniel Miot per i lettori.
Si tratta di una sintesi del calendario degli eventi tenuti durante il VII Incontro Mondiale delle Famiglie. Questo il link: http://www.articoli-religiosi.net/vii-incontro-mondiale-delle-famiglie-il-papa-a-milano-1-3-giugno-2012.html

Spero di aver fatto cosa gradita.
Cordiali saluti.




Consulta le caratteristiche del Service Video: registrazione e diretta streaming per tutti gli eventi!
Service video



GCM Tv La WebTV di GuardaConMe
dirette streaming e video on-demand
Festa degli Amici Verona
iscriviti alla Newsletter
Iscrivendoti, riceverai gratis le news del sito, i messaggi di Medjugorje, comunicazioni...
Ho letto l’informativa e do il consenso:
Foto straordinarie o particolari: la guida tecnica
ultimo aggiornamento 28/07/2016
notizia flash
17/02/2016:
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilic

lo shop di GuardaConMe!

I video degli incontri di preghiera su DVD

Padre Felice Monchieri saluta e benedice gli amici di Guarda Con Me
Partecipa al sondaggio:
Nel mondo si vivrebbe meglio con più..
benessere
amore
preghiere
solidarietà
armonia
conversioni
  
Medj. La presenza di Maria
Il numero di ottobre 2017 de La presenza di Maria
libri cattolici:
tag cloud: news & foto
si parla di...
Dio

di questi luoghi...

e in generale...
vedi tutti i tag
ultimo commento blog
Dichiarate false le apparizioni di Mario D'Ignazio a Brindisi di Salvatore
Beh!. Quello che penso io.Ci sono in giro falsi ciarlatani, che usano, speculare sulla chiesa. Sopratutto: ...
una foto a caso
ultima richiesta
Giuseppe : Madonnina mia madre mia Mamma intercerdi per me per il dono della mia ...
Attenzione: consulta le
Informazioni e Copyright
riguardanti foto e testi

Cookie Policy

© 2008-2018 Guarda Con Me
tutti i diritti riservati