lunedì 22 settembre 2014
“C’è bisogno di richiamarsi alle verità ultime per riuscire a vedere chiaro in sé stessi.” Dietrich Bonhoeffer
foto, news, pensieri... da altri punti di vista

Photographs unusual or unique: the technical guidance

ultimo aggiornamento: martedì 3 giugno 2014
la famosa foto di Vicka in cui appare<br />una dolce figura femminile
la famosa foto di Vicka in cui appare
una dolce figura femminile

vedi ultima foto straordinaria inserita

Questa guida vuole essere d’aiuto a chiunque si ritrovi in possesso di una foto, o che magari l’abbia vista nel web, avendo notato qualche segno o presenza particolare.

La fede non ha certo bisogno di prove, ma i segni possono risultare d’aiuto. Si possono interpretare come un incoraggiamento, una conferma del nostro cammino. Ogni segno quindi, sarebbe da ritenersi personale, proprio perchè a mio parere, sono indirizzati ad ogni specifica persona che li riceve. Io in una foto posso vederci una cosa, altri un’altra o addirittura nulla.

Perchè allora questa guida? Per interpretare un segno c’è bisogno di consapevolezza, di chiarezza. Saper discernere quello che si vede, lo ritengo molto importante. Ci sono delle foto ritoccate ad arte che non sono assolutamente da ricondurre al soprannaturale. Altre che sembrano qualcosa di speciale, ma in realtà sono figure od oggetti naturali e bisognerebbe appunto darci il giusto valore. Scopo principale della guida, è quindi dar la possibilità a tutti di distinguere un’immagine genuina da una ingannevole.

Il rischio è di fraintendere un segno o farsi addirittura distrarre nel nostro cammino di fede. Darci il giusto peso è fondamentale e in ogni caso il fine dovrebbe essere quello di (ri)condurci al Signore e alle Sue parole. Spesso trovo persone a Medjugorje con il naso all’insù, intente a scrutare il sole. Mi verrebbe da dirgli: «State attenti! Potreste bruciarvi gli occhi e poi non avere più la possibilità di vedere Gesù o la Madonna che vi passa accanto in quel momento!».

Quando ad esempio osservo una figura nel cielo, so che sono le nuvole a comporre quella figura. Ma Dio è il creatore di tutto l’universo, comprese le nuvole, e quindi può averle utilizzate per realizzare davanti ai miei occhi una determinata immagine, un segno. Allora mi vuol dire qualcosa? E’ utile al mio cammino? Se il risultato è sentirmi più vicino all’Alto, allora mi sta bene, sento che sono sulla strada giusta.

Sto guardando qualcosa che mi lascia perplesso, che non riesco a dargli una spiegazione? Lascio perdere, o meglio ancora entro in chiesa e resto in preghiera: «se vuoi dirmi qualcosa non c’è fretta, sono io che non sono riuscito a comprendere, forse la prossima volta... intanto sono qui e mi affido a Te.»

Il segno è in contrasto con le mie idee, con il mio percorso attuale? Rivolgersi ad un sacerdote può esser utile. Una buona confessione è indispensabile. Rivedere le proprie posizioni ci fa crescere. Se poi ricevo un segno concreto, sono più sicuro di quello che sto facendo: una foto vale per il tempo che ho impiegato a scattarla, un abbraccio sincero dura per sempre.

Alcune considerazioni importanti:
- Non è mia intenzione esprimere giudizi: come fotografo professionista, analizzo le foto da un punto di vista tecnico. La mia eventuale interpretazione del segno, è sempre da ritenersi come un’opinione personale, condivisibile o meno. Non metto in discussione i segni e non è di mia competenza approfondire l’argomento a livello spirituale
- Come spesso ripete padre Danko a Medjugorje: «Se qualcuno riceve un segno, avrà più cose da dover rendere conto», quindi non si scherza: se qualcuno ha dei dubbi su una foto straordinaria, non mi farò certo carico io della responsabilità definendola effettivamente soprannaturale o meno.
- A mio parere non definirei mai "miracolose" queste foto: straordinarie o semplicemente particolari dovrebbero essere gli appellativi più adatti.
- Non sono a conoscenza di fotografie riconosciute straordinarie in maniera ufficiale: escludendo la Medaglia Miracolosa e l’immagine di Gesù Misericordioso che sono immagini dettate a dei veggenti, la Sacra Sindone e il mantello di Guadalupe che sono effettivamente opere miracolose e in qualche modo paragonabili a delle fotografie, non mi risulta che la Chiesa abbia mai approvato una vera e propria immagine fotografica.
- Quando possibile, segnalerò la provenienza della foto cercando anche di verificarne la fonte: una foto con autore anonimo è sintomo di poca attendibilità.

Categorie di appartenenza:
Nessuna foto è uguale ad un’altra. Ce ne possono essere di simili. Tutte però sono riconducibili a delle categorie ben specifiche. Ecco quelle che ho individuato:
- Fotomontaggi: immagini ritoccate al computer, aggiungendo particolari o modificando a piacimento ciò che viene ritratto, realizzate in "cattiva fede" con intenti ingannevoli. Un occhio esperto riesce quasi sempre ad individuare un fotomontaggio.
- Inventate: generalmente sono foto genuine anche senza segni particolari, ma presentate con una storia e contesto inventati o adattati, così da sembrare straordinarie. Può risultare complicato attribuire la giusta interpretazione.
- Inconsapevoli : inizialmente foto genuine, oppure foto volutamente ritoccate senza secondi fini, o ancora ritoccate involontariamente, di cui però l’autore ne ha perso il controllo andando così ad aumentare il numero delle presunte foto straordinarie. Fanno parte di questa categoria anche tutte quello foto realizzate con la pellicola che, a causa dell’inceppamento della parte meccanica delle fotocamere dell’epoca, potevano produrre doppie immagini, cioè sovrapposizione di due scatti sullo stesso fotogramma.
- Artefatti (disturbo, aberrazione, riflesso, mosso, sfuocato...): vi siete mai chiesti perchè non avete mai sentito che un fotografo professionista sia l’autore di una di queste foto? Non punterebbe mai la sua costosa attrezzatura contro il sole, né scatterebbe foto in condizioni ambientali critiche. Un fotografo sa che il contro-luce produce effetti indesiderati e potrebbe rovinare la sua macchina. Quindi solitamente è un "profano del mestiere" che usando una compatta, realizza delle foto con contenuti spettacolari, dovuti però alle aberrazioni delle lenti, riflessi di luce, uso improprio del flash, immagini sfuocate o mosse e via di seguito. Possono far parte di questa categoria anche quelle foto realizzate più o meno in buona fede, aggiungendo oggetti o fonti luminose direttamente nella scena appena prima dello scatto: una sorta di fotomontaggio dal vivo. Nella maggior parte dei casi, di facile interpretazione.
- Naturali: una nuvola nel cielo, una macchia su una parete, una forma particolare. Sono le foto più genuine, in cui vengono ripresi dei segni visibili anche ad occhio nudo e sono quelle che personalmente più apprezzo. Ci sono però anche situazioni meno genuine: un conto sono delle nuvole che formano una figura, un altro è l’intersezione di due scie d’aereo che formano una croce! A questa categoria appartengono anche tutte le foto in cui appare un volto in maniera più o meno evidente: la capacità della mente umana di interpretare come volti forme e oggetti disordinati, si definisce pareidolia.

Suggerimenti e spiegazioni:
Si sente dire alle volte: «Dal vivo non me ne ero accorto, ma quando ho rivisto la foto nella macchina è apparso...». Questo dovrebbe essere un chiaro sintomo che qualcosa non va e molto probabilmente si è in presenza di un artefatto. Perchè poi un segno dovrebbe essere "nascosto" dentro una macchina, invece di essere visibile ad occhio nudo? Altra cosa sarebbe se il segno fosse stato visibile dal vivo ed effettivamente l’autore non se ne fosse accorto, ma allora ci vorrebbero le prove!

Ci sono poi i riflessi di luce con varie forme che sembrano fluttuare all’interno dello schermo della foto camera o video camera: se muovendo l’apparecchio questi punti di luce o bagliori si muovono con esso, addirittura riposizionandosi come all’inizio del movimento, sono dovuti a fonti luminose naturali come un raggio di sole, che pur non essendo direttamente inquadrate, "entrano" lo stesso nella visuale a causa delle lenti convesse.

Qualsiasi forma circolare presente nella foto, specialmente se dal vivo non si notava, come detto sopra, è da ricondurre ad un artefatto: sempre a causa delle lenti che sono circolari, una candela sfuocata apparirà perfettamente sferica. Poi ci sono molte foto che, inquadrando il sole, mostrano diversi cerchi luminosi o di color rosso posti a croce: sempre aberrazioni dovute alle lenti. Anche la moltitudine di cerchietti con varie grandezze, sparsi nella foto sono degli artefatti: quando si fotografa con poca luce, entra in funzione automaticamente il flash che illumina la polvere nell’aria. Essendo oggetti non a fuoco, il risultato sono appunto cerchi sfuocati, una sorta di "bokeh" o "circoli di confusione" involontari e all’incontrario. Con questi termini infatti, si indica quella tecnica in cui viene ritratto un soggetto in primo piano con uno sfondo (punti luminosi) sfuocati: ecco degli esempi .

La mancanza di informazioni specifiche sulle circostanze, luogo e autore di una determinata fotografia, quando queste offrirebbero un aiuto concreto alla comprensione della scena ritratta, rende l’immagine poco credibile. Una foto anonima è di per sé un’anomalia, perchè ci deve essere per forza un fotografo che l’ha realizzata.

Massima attenzione anche a racconti troppo elaborati, ricchi di dettagli e circostanze particolari: generalmente una foto non ha bisogno di tanti commenti e in questi casi è forte il rischio che si tratti di immagini appartenenti alla categoria "inventate".

Una foto, mille foto:
Ora passiamo ai "fatti": ecco una serie di foto come esempio di quanto detto. La lista è in continuo aggiornamento, anche con le vostre foto che, solo dopo vostra autorizzazione alla pubblicazione, inserirò in questa pagina. Non tutte le foto verranno pubblicate, magari in qualche caso vi potrò fornire solo alcune indicazioni privatamente, in ogni caso potete contattarmi.

vedi ultima foto straordinaria inserita

      Vicka con figura femminile
Foto straordinaria
categoria: inconsapevoli
descrizione: Penso che questa foto tutti la conoscano: è stata fatta da una pellegrina che ha inquadrato Vicka insieme a due altre persone, presso la sua vecchia abitazione. La cosa straordinaria è rappresentata dalla figura femminile alle spalle della veggente. Un viso dolce e con le caratteristiche fisiche corrispondenti alla Gospa, a detta della stessa Vicka.
fonte: visibile nel sito di RadioMaria e documentazione certa
spiegazione tecnica: Potrebbe trattarsi di doppia esposizione dello stesso fotogramma proprio perchè è la foto storica per eccellenza, quindi realizzata con pellicola. Il fatto però che la figura è posta sullo stesso piano della parete, semi nascosta da Vicka senza effetto di trasparenza, farebbe pensare che l’autore abbia prima fotografato la casa e successivamente la scena con la veggente e le altre due persone: improbabile. E’ quasi più sensato pensare ad un dipinto: dalle mie parti c’era un fotografo talmente bravo che dipingeva i negativi per poi realizzare le stampe fotografiche, praticamente un foto-ritocco manuale da vero artista! Che sia poi una figura realmente disegnata sulla parete, è da escludere.
parere personale: La figura femminile è dolcissima. Per crearla a "tavolino" ci vorrebbe Michelangelo! Tra le più affascinanti.

      Statua Podbrdo con volto illuminato
Foto straordinaria
categoria: artefatti (mosso)
descrizione: La statua della Madonna sul Podbrdo con un bagliore.
fonte: Il sito segnalato (fotosmilagrosas.gigafoto.com.br) non è più raggiungibile
spiegazione tecnica: Una tipica foto con effetti luminosi. Scatto eseguito con flash, probabilmente utilizzando una compatta. Il viso della statua evidentemente è stato illuminato da una torcia, creando così il bagliore di luce (porzione dell’immagine sovra esposta), mentre le strisce sopra la testa sono dovute al movimento della camera. Questo effetto si ottiene impostando il flash sulla "seconda tendina": premendo il tasto di scatto ed inevitabilmente muovendo la camera, il bagliore produce le scie, quindi interviene il lampo in leggero ritardo (si parla di milli-secondi), che rende immobile, ben a fuoco tutto il resto della scena.
parere personale: L’effetto è stato probabilmente non voluto, la camera deve aver fatto tutto in automatico.


      Gesù crocefisso in cielo
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: Delle nuvole formano la figura di Gesù crocifisso
fonte: Viene venduta come cartolina a Medjugorje
spiegazione tecnica: Dovrebbe essere datata, quindi realizzata ancora con pellicola. Da escludere fotomontaggi o manipolazioni. E’ stata solo leggermente ruotata rispetto l’orizzonte.
parere personale: Sorprendente Aggiornamento del 6 set 12: Maria P. fa notare che la figura ha un aspetto demoniaco, non riconducibile a Gesù Cristo: parere condivisibile.




      Un riflesso particolare
Foto straordinaria
categoria: artefatti (riflesso)
descrizione: "La foto è un fermo immagine del filmato della testimonianza di Ivan al 31 esimo anniversario. Nella ripresa non ho visto assolutamente nulla, ho visto apparire e scomparire la croce/Madonna solo quando l’ho visto su pc"
fonte: Queste sono le parole di Lorena, autrice dell’immagine
spiegazione tecnica: Può trattarsi di artefatto (un fonte luminosa che entra nell’inquadratura), soprattutto perchè viene detto che la forma si muoveva al muoversi dell’inquadratura e perchè dal vivo non si vedeva, ma la forma è molto particolare, non riconducibile a nessun oggetto presente nella scena (forse la copertura dell’altare), né ad una alterazione delle lenti della camera utilizzata.
parere personale: Non saprei cosa dire


      Statua Podbrdo con cerchietti
Foto straordinaria
categoria: artefatti (sfuocato, bokeh)
descrizione: Una foto per tutte: ecco un tipico esempio di cerchietti che compaiono in una foto
fonte: dal web
spiegazione tecnica: L’autore inquadra e mette a fuoco un soggetto (la statua). Essendoci poca luce, entra automaticamente in funzione il flash che con il lampo illumina anche le particelle di polvere presenti nell’aria che essendo non a fuoco, diventano dei cerchietti più o meno intensi, visibili solo dopo aver stampato la foto o riguardandola nello schermo.
parere personale: Ci sono innumerevoli foto del genere: presenza di cerchi in foto scattate con il flash sono tutte riconducibili a questa spiegazione


      Gesù in volo
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: Una figura con sembianze umane, nitidamente visibile nel cielo sopra il Podbrdo a Medjugorje
fonte: scattata da Valeria Z., il 24 giugno 2011
spiegazione tecnica: Delle nuvolette disegnano nel cielo terso una particolare figura.
parere personale: La figura sembra spiccare un tuffo sopra le persone. Il volto è sorprendentemente realistico. Tra le mie preferite!



      Madonna in cielo a Monzambano
Foto straordinaria
categoria: inconsapevoli
descrizione: Un’altra foto che inquadra una figura nel cielo. Questa volta la località è Monzambano (provincia di Mantova), dove da 13 anni ci sono le apparizioni della Madonna, che si presenta come “Madonna messaggera delle Grazie”. La foto è stata scattata da una signora in una delle giornate in cui c’è l’apparizione della Madonna. Si vede bene sullo sfondo del cielo la figura di Maria con le mani giunte.
fonte: tratta dal sito ilsemedimedjugorje
spiegazione tecnica: In questo caso, la figura è fin troppo dettagliata per essere composta da nuvole: sembra più un doppio scatto, una sovrapposizione di due immagini. Da notare anche le leggere venature di colore: potrebbe trattarsi anche di una foto scattata attraverso un vetro su cui era riflessa questa figura, alle spalle dell’autore.
parere personale: Bella.


      Croce Krizevac illuminata
Foto straordinaria
categoria: inventate
descrizione: La croce sul monte Krizevac a Medjugorje ripresa da lontano.
fonte: tratta dal sito ilsemedimedjugorje
spiegazione tecnica: Visto la distanza da cui è stata scattata, la foto risulta poco nitida, enfatizzando la spettacolarità dell’immagine.
parere personale: Mi sbaglio o la croce viene periodicamente illuminata applicandoci ai bordi quelle strisce luminose tipiche del Natale?


      Croce Krizevac illuminata (2)
Foto straordinaria
categoria: artefatti (mosso e sfuocato)
descrizione: La croce sul monte Krizevac a Medjugorje ripresa da lontano.
fonte: foto scattata da Silvana il 3/9/2008
spiegazione tecnica: E’ sempre la stessa croce del Krizevac, con la propria illuminazione, ripresa di sera. E’ stata scattata con lo zoom da lontano, quindi leggermente sfuocata.
parere personale: In questo caso la croce assume delle forme diverse: sembra proprio che ci sia anche Gesù Cristo!


      Figura nel sole
Foto straordinaria
categoria: artefatti (aberrazione)
descrizione: Foto scattata da pellegrini calabresi durante l’apparizione del 2 Ottobre 2011 (si presume sul Podbrdo)
fonte: tratta dal sito gliultimitempi
spiegazione tecnica: Inquadrando direttamente il sole (operazione sconsigliabile: potrebbe friggere la vostra macchina!) il sensore dell’esposizione va in tilt, producendo questo tipo di macchie.
parere personale: Più che una figura soprannaturale, mi ricorda un Hippie con la chitarra in mano!



      Figura sopra chiesa
Foto straordinaria
categoria: inconsapevoli
descrizione: Foto scattata durante il festival dei giovani nel 2012, inquadrando la zona dell’altare retrostante la chiesa di San Giacomo a Medjugorje
fonte: Autore della foto è Angelo C. che ho contattato e mi ha dato gentilmente la spiegazione.
spiegazione tecnica: La foto è chiaramente un fotomontaggio: si può notare che presenta diverse luminosità ed inoltre, in corrispondenza della figura apparsa nel cielo e per tutta la linea verticale, ci sono delle anomalie, come la sovrapposizione di persone e la mancanza dei campanili della chiesa. L’ho inserita nella categoria delle inconsapevoli, perchè non c’è stata cattiva fede: l’autore mi ha spiegato che con il telefonino, ha utilizzato un programmino che crea automaticamente foto panoramiche, raggruppando più foto in una. E’ risultata così questa immagine, senza quindi un suo intervento diretto o volontà ingannevole.
parere personale: Una nota stonata è che la figura si sovrappone alla chiesa, nascondendola: la Madonna non cancellerebbe mai una chiesa! Resta il fatto che essendo più foto raggruppate, da dove è saltata fuori la figura? Una statua così nei dintorni non c’è...


      Sole con cerchi rossi a croce
Foto straordinaria
categoria: artefatti (aberrazione)
descrizione: Foto scattata a Medjugorje, inquadrando il sole attraverso degli alberi: il risultato più appariscente, sono quattro cerchi rossi, quasi perfettamente posti a croce
fonte: Autore della foto è Roxana
spiegazione tecnica: Sono presenti diverse serie di cerchi, tutti riconducibili ad aberrazioni indesiderate della macchina fotografica
parere personale: Questa foto, è una della tante con queste caratteristiche (ecco un altro esempio) ma l’ottima definizione e disposizione dei cerchi, ne fanno una delle più belle.


      Ostensorio con scie
Foto straordinaria
categoria: artefatti (mosso e sfuocato)
descrizione: Questa foto è stata ottenuta il 30 ottobre del 2011 durante l’Adorazione del Santissimo nella Chiesa di San Paolo in Santo Domingo (Repubblica Domenicana), durante la benedizione di Frate Giuseppe, con il Santissimo Sacramento.
fonte: dal blog amiamogesu , presente anche in altri siti
spiegazione tecnica: Si può notare che tutti i particolari visibili nella foto sono leggermente sfuocati. Questo vuol dire che lo scatto è stato realizzato con tempi lunghi di esposizione (1 sec?) e la macchina tenuta in mano, quindi non perfettamente ferma. E’ facile da intuire che il frate abbia fatto compiere all’ostensorio un movimento in avanti, magari per appoggiarlo sopra il capo di frate Giuseppe. Lo scatto durato quindi a lungo, ha immortalato il momento finale più tutta la corsa dell’ostensorio mentre il frate lo stava riportando a sé, producendo così queste scie ad arco.
parere personale: Di particolare effetto, molto probabilmente non cercato.


      Madonna interno chiesa
Foto straordinaria
categoria: inventate
descrizione: Così viene descritta questa foto: "La vera foto scattata, il 29 dicembre 1988, da una signora che desidera restare anonima. La foto è eccezionale in quanto si riesce a vedere anche il volto, con lo sguardo rivolto verso il basso, della visione. La Polaroid è stata fatta il giorno dopo il matrimonio di Ivanka, nella chiesa di P. Jozo, dopo che nella predica disse che qualcuno avrebbe visto la Santissima Madre. La signora (che ci ha fatto pervenire la foto) sentì un forte profumo di rose e realizzò lo scatto; accanto a lei c’erano testimoni. La conferma dell’autenticità è stata data da Vicka e da alcuni sacerdoti e vescovi di Roma."
fonte: una delle foto "storiche" di Medjugorje
spiegazione tecnica: Il risultato è mosso, quindi sfuocato perchè evidentemente non è stato usato il flash. La foto non ha nulla di particolare, è solo la storia che l’accompagna che vorrebbe farla diventare straordinaria.
parere personale: Questa foto è largamente diffusa su internet, ma in nessun sito ho trovato qualcuno che gli fosse venuto qualche dubbio. Possibile che dopo 31 anni con milioni di pellegrini che hanno visitato quei luoghi, nessuno abbia detto: "questa è la statua della Madonna di Tihaljina, cosa c’è di speciale?" Ecco l’interno della chiesa di Tihaljina e come si può vedere le due foto sono praticamente sovrapponibili! Aggiornamento del 27/8/12: una persona c’è! Ecco la testimonianza di Tatiana


      Occhi Madonna
Foto straordinaria
categoria: fotomontaggi, inventate
descrizione: La foto ritrae la statua di Tihaljina. La particolarità sono gli occhi, misteriosamente belli e diversi dall’originale. Questa foto è stata presentata con una storia alquanto elaborata.
fonte: Dal web
spiegazione tecnica: E’ un palese fotomontaggio, probabilmente frutto di un’operazione commerciale, annunciata con una "leggenda metropolitana". Dopo pochissimo tempo dalla sua diffusione, quasi in contemporanea, infatti, veniva venduta nei negozi a Medjugorje. Ne ho parlato in questo articolo
parere personale: E’ un’immagine fin troppo "viva": probabilmente gli occhi sono di una fotomodella. Non mi piace.


      Croce nel cielo
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: Il 15 agosto 2012, verso le ore 19.00 molti pellegrini presenti a Medjugorje hanno potuto vedere e fotografare questa figura nel cielo
fonte: Dal web
spiegazione tecnica: Non può essere stata manipolata: ci sono numerosi testimoni e altre foto di questa figura. Ne ho parlato in questo articolo
parere personale: Probabilmente sono scie di condensazione d’aereo, comunque una bella croce nel cielo.


      Figura luminosa nel cielo a Jesolo
Foto straordinaria
categoria: artefatti (riflesso, con riserva)
descrizione: E’ stata scattata nel cielo sopra Jesolo il 16 ottobre 2011, durante lo svolgimento di un incontro di preghiera.
fonte: L’autore è rintracciabile e garantisce la non manipolazione di questa foto.
spiegazione tecnica: Con molta riserva, l’unica spiegazione tecnica è quella di un bagliore luminoso di provenienza non individuabile. Ne ho parlato in questo articolo
parere personale: Molto affascinante e praticamente inspiegabile.


      Riflesso sole casa Ivan
Foto straordinaria
categoria: artefatti (riflesso)
descrizione: "Sono interessanti i riflessi del sole sulla casa del veggente prodotti a causa del rimbalzo della luce sul lucernario (delle scale) della casa che sta di fronte a quella di Ivan: essendo un vetro lungo e alto avrebbe dovuto produrre una lunga e ininterrotta striscia di luce, invece se n’è prodotta una che sembra un calice con un’ostia sopra..."
fonte: Sono le parole di Tatiana che ha realizzato la foto
spiegazione tecnica: Ha spiegato tutto Tatiana. Qui il suo racconto completo
parere personale: sembra una proiezione talmente è reale: bellissima


      Madonna cielo Medjugorje
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: "Ti sottopongo questa foro da me scattata nel 2011 fuori dalla chiesa di Medjugorje. E’ una di 4 foto di cui la prima scattata senza capire cosa fotografavo, ma questa e le altre ritraggono quello che ho visto con i miei occhi. Com’è stata scattata così è tutt’ora. Confesso che ogni volta che la guardo è come una "scopa" che fuga i dubbi, e non è la sola: ho avuto modo di fotografare altre nuvole a formare l’immagine della Madonna."
fonte: Sono le parole di Stefano che ha realizzato la foto
spiegazione tecnica: Nuvole che compongono una figura nel cielo
parere personale: Come detto, questo tipo di foto (naturali) sono quelle che mi piacciono di più: sono genuine, non manipolate e interpretabili da chiunque. Io ci vedo la figura della Madonna.


      Madonna nuvola
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: la foto riprende il sole e le nuvole nel cielo di Medjugorje nel momento in cui il gruppo di pellegrini stava partendo per il ritorno: "la immagino come una benedizione e incoraggiamento di Maria!!"
fonte: sono le parole di Antonella che mi ha inviato la foto scattata da una sua amica il 3 aprile 2012
spiegazione tecnica: il sole è semi-nascosto dietro un fronte nuvoloso abbastanza compatto; una piccola nuvola è isolata dal resto ed essendo in controluce, di fronte al sole, risulta più scura e fortemente contrastata.
parere personale: La figura formata da una nuvola, ha le sembianze umane, facendo pensare alla Madonna. Mi ricorda la foto nel cielo di Jesolo. Ecco un’altra foto simile, (fonte: Casa di Miriam, scattata 14 dic. 2010).


      la foto di David
Foto straordinaria
categoria: inconsapevoli
descrizione: è stata scattata a Medjugorje un paio d’anni fa da David, nipote di Milena, nel giorno del suo quinto compleanno. E’ subito stata fatta vedere a Marija Pavlovic, la quale ha detto "considerala un regalo che la Madonna ha fatto a David per il suo compleanno".
fonte: ricevuta via email da Milena il 6 set 2012
spiegazione tecnica: non è un fotomontaggio, piuttosto un doppio scatto, una sovrapposizione di due immagini: si può notare sulla destra dei quadri e dei poster sul basso. La cosa strana però è che è stata fatta con una compatta digitale, con le quali non mi risulta possa verificarsi questo tipo di "effetti collaterali". Oltretutto la zona centrale circolare con l’immagine della Madonna, appare separata dalla parete destra, quasi come se fosse un terzo scatto.
parere personale: Avevo già visto questa foto in rete, ma ora Milena mi ha fornito l’originale. La figura della Madonna è fin troppo delineata, probabilmente è un affresco o una vetrata dipinta, il risultato d’insieme però, è meraviglioso.


      la foto di Casagrande
Foto straordinaria
categoria: fotomontaggi, inventate
descrizione: questa foto gira da tempo in rete: l’autore è un certo Pino Casagrande, controverso veggente, pittore, fotografo...
fonte: dal web (dovrebbe essere la foto a cui Ester si riferisce nei commenti)
spiegazione tecnica: l’ho inserita nella categoria fotomontaggi, anche se evidentemente è la foto reale di un dipinto dell’autore, il quale quindi ha dato la sua interpretazione alla figura della Madonna con Gesù Bambino dipingendola e non ritoccandola al computer.
parere personale: Girano voci che questa immagine sia da venerare, ma ha molti aspetti inquietanti, non per ultimo la mano con le dita ad artiglio. Maria P. spiega che "questa madonna è della Polaroid di Pino Casagrande, il quale è stato denunciato e processato in Svizzera dove ha confessato di aver mentito circa i messaggi che diceva di ricevere tramite locuzioni e li diffondeva, come queste immagini che molti pellegrini venerano". Se ne può fare a meno di questa immagine.


      sole con figura
Foto straordinaria
categoria: artefatti (aberrazione)
descrizione: E’ stata fatta a Medjugorje nel 2011: l’autore ha inquadrato il sole nel cielo limpido
fonte: fornita da Eva: "me l’ha data un mio amico carabiniere, era stata regalata a sua madre da un suo amico d’infanzia che voleva farsi prete.."
spiegazione tecnica: Effetti dovuti alla forte fonte luminosa. La foto non ha una buona qualità perchè è stata stampata per poi essere scannerizzata.
parere personale: Questa foto è molto particolare, perchè di solito gli "effetti indesiderati" dovrebbero trovarsi all’interno del sole, mentre in questo caso si può notare che il sole subisce come una deformazione, facendo uscire dalla parte superiore una figura che ricorda quella della Madonna.


      Madonna nuvola e raggi
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: la foto riprende il cielo sopra il Podbrdo a Medjugorje, subito dopo l’apparizione di Mirjana del 2 gennaio 2013
fonte: foto scattata da Laura M.
spiegazione tecnica: dei raggi di sole illuminano parte delle nuvole, in particolare quella contrassegnata dalla freccia
parere personale: come l’ho vista sono rimasto affascinato! La figura ricorda in maniera impressionante il profilo della statua della Gospa sul Podbrdo



      Lionel Messi e Medjugorje
Foto straordinaria
categoria: fotomontaggi
descrizione: La foto riprende il giocatore di calcio del Barcellona, Lionel Messi che dopo un goal, mostra la maglietta con la figura della madonna di Medjugorje.
fonte: foto trovata su internet
spiegazione tecnica: E’ un tipico fotomontaggio: su una foto originale, è stata sovrapposta un’altra, oltretutto con molta facilità tramite un servizio disponibile online.
parere personale: Ho voluto inserire nella guida questa foto, per far vedere quanto sia facile creare un fotomontaggio. E’ talmente ben fatto (anche a causa della risoluzione che non permette di ingrandirla per osservare meglio i dettagli) che me ne sono accorto solo da un particolare: la scritta "pho.to" sopra il nome del giocatore. Non potendo essere uno sponsor della squadra (il club per beneficenza, porta sulle magliette la scritta Unicef!) sono andato a verificare il sito in questione, ed è appunto dove si può creare questo tipo di fotomontaggi. Ecco a riprova, un’altra foto simile,



      Rosario con acqua santa
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: E’ stata scattata a Cordoba (Argentina) nell’ottobre 2009, durante un battesimo
fonte: L’autrice è Maria Silvana Salles, fotografa professionista. Erica Mora le ha chiesto di fare una foto a suo figlio Valentino
spiegazione tecnica: le gocce d’acqua si scontrano, producendo la forma a croce. Ne ho parlato in questo articolo
parere personale: E’ praticamente impossibile ricreare uno scatto del genere: gocce che si scontrano con quella forma, azzeccare l’istante esatto... è difficile credere che siano solo coincidenze!



      Fulmine San Pietro
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: E’ stata scattata a San Pietro, l’ 11 febbraio 2013, proprio nel giorno dell’annuncio delle dimissioni di Benedetto XVI
fonte: L’autore è Alessandro Di Meo, fotografo dell’agenzia Ansa.
spiegazione tecnica: La foto è frutto della caparbietà del fotografo, avendo aspettato a lungo il momento giusto, come spiegato nel sito Ansa . Un tempo di posa di 8 secondi, diaframma a 9 e ISO a 50 sono i parametri impostati.
parere personale: Lo scatto non è impossibile: sulla cupola è montato un para-fulmine ed essendo il punto più alto di tutta Roma è normale che vi si scarichino i fulmini, certo non ogni 5 minuti! Assolutamente genuina... e dato che la fortuna aiuta gli audaci, complimenti al fotografo!!



      Statua Croce Blu
Foto straordinaria
categoria: artefatti (mosso e tempo lungo)
descrizione: E’ la statua della Madonna alla Croce Blu. "Ero appassionata di filosofie orientali del genere new age al punto di averne fatto un lavoro... Nel 2005 andai per la prima volta a Medjugorje... La Mamma Celeste aveva evidentemente altri progetti per me al punto che cessai la mia attività... nel 2009 portai con me un oggetto con l’intento di lasciarlo ai piedi della Statua della Madonna, alla Croce Blu... come segno di distacco totale da certe discipline... subito dopo scattai questa foto con una macchina  digitale, una delle più economiche peraltro senza alcuna abilità specifica"
fonte: Sono le parole di Arianna V., autrice dello scatto
spiegazione tecnica: Simile alla foto "statua Podbrdo con volto illuminato", qui si può notare una seconda figura della statuina semi-trasparente. L’effetto è dovuto al sensore che è andato in tilt per le condizioni al limite (luce scarsa): durante lo scatto, il flash è entrato in funzione in ritardo, creando così una foto normale, sovrapposta però alla prima parte dello scatto al naturale. Lo scostamento delle due immagini è dovuto al fatto che la macchinetta è stata tenuta in mano, quindi non ferma.
parere personale: Molto suggestiva.


      Croce in cielo
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: Una croce ben nitida nel cielo di Medjugorje
fonte: scattata da Ada B. primi giorni di marzo 2013
spiegazione tecnica: Una nuvola con una forma particolare: la foto è genuina e non sembra creata da scie d’aereo.
parere personale: Particolarissima





      Sole Misericordioso
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: Una ripresa contro sole a Medjugorje
fonte: scattata da Federica M. nel 2010
spiegazione tecnica: La reflex è stata messa a dura prova, ma è venuta fuori comunque questa foto senza artefatti o anomalie particolari, solo un po’ sotto esposta.
parere personale: Il sole fra le nuvole richiama la forma di un cuore, ma la cosa più sorprendente sono i raggi che filtrati dalle nuvole, assumono tonalità rosse sulla sinistra e azzurre sulla destra, proprio come l’immagine di Gesù Misericordioso! Bellissima!!



      Luci misteriose sul Podbrdo
Foto straordinaria
categoria: artefatti (lens flare)
descrizione: Si notano strane luci sopra la collina del Podbrdo a Medjugorje
fonte: L’autore della foto è un fotografo professionista che, mentre effettuava un servizio, ha notato queste luci
spiegazione tecnica: Si tratta di un effetto conosciuto delle lenti degli obiettivi, generalmente di bassa qualità. Ne ho parlato in questo articolo
parere personale: Un raro caso (per fortuna) in cui un "professionista" incappa in uno equivoco da dilettanti!


      Incidente con angeli
Foto straordinaria
categoria: fotomontaggi, inventate
descrizione: La foto ritrae la scena di un incidente, in cui apparirebbero un angelo e Gesù.
fonte: Roberto Mancini, in un’intervista a Striscia la Notizia, ha mostrato questa foto, spiegando che si tratta di Medjugorje.
spiegazione tecnica:
E’ un palese fotomontaggio e oltretutto Medjugorje non c’entra niente, come spiegato in questo articolo
parere personale: Mi auguro che non ci siano altri casi in cui personaggi famosi contribuiscano a divulgare queste false notizie.



      Gesù nel cielo del Texas
Foto straordinaria
categoria: naturali
descrizione: La foto ritrae il cielo del Texas, con nubi sparse
fonte: E' stata scattata da Britney Gibbs, americana di Madisonville
spiegazione tecnica:
Una nuvola con sembianze riconducibili a Gesù: ne ho parlato in questo articolo
parere personale: Molto affascinante!




Pubblico con gratitudine il commento a questa guida, realizzato da "La Casa di Miriam":

L’iniziativa di Daniel di proporre un’ermeneutica tecnica a determinati fenomeni fotografici, ci pare saggia e responsabile.
Saggia, perché come tutti i segni, anche le fotografie cosiddette “straordinarie” non hanno soltanto un significato, il quale rimane spesso recondito e misterioso, ma anche un ben più oggettivo significante, ossia ciò che realmente viene espresso nell’immagine fotografata e che condiziona lo stesso significato.
Responsabile, perché Daniel si mette al servizio del significante, rimettendo ad altri la competenza rispetto all’interpretazione del significato.
Si consideri, però, che soltanto la reale presa di coscienza rispetto all’oggettività di ciò che è fotografato permette a sua volta una adeguata interpretazione del suo significato, il quale spesso oltrepassa la coscienza stessa dell’osservatore e interpella i confini del mistero.
La negazione tecnica, dunque, di presunte e affascinanti interpretazioni dell’oggetto fotografato, è un servizio previo offerto dalla rubrica di Daniel e che certamente non intacca la fede cattolica, bensì piuttosto la salvaguarda da un suo ingenuo fondamento. Al contempo, qualora oggettivamente si riconoscesse un carattere particolare a determinate immagini fotografate, l’interpretazione tecnica coadiuva la ricerca di un significato più profondo, che certo non può, da solo, cementare un atto di fede, tuttavia ne può modellare i parametri, dilatarne gli orizzonti e in ultima istanza facilitarne la realizzazione.
Se, quindi, ci pare pericolosa una concezione miracolistica del proprio credo, al contempo è deleteria una minimizzazione tout court dei segni soprannaturali che, in determinati casi, veramente si realizzano attraverso gli scatti fotografici.
L’ausilio tecnico, che Daniel offre a coloro che lo interpellano, può a ragion veduta rivelarsi propizio nell’arcipelago di immagini cosiddette straordinarie, le quali se abbandonate al fascino di un’interpretazione superficiale rischiano di produrre disorientamento piuttosto che non edificazione spirituale, soprattutto ricordando che un segno soprannaturale, comunicato dalla Grazia divina, è sempre anche un segno ecclesiale, ossia donato al servizio della comunità e dunque non soltanto di colui che lo riceve.
A maggior ragione, una singola foto affermata indebitamente come prodigiosa può in qualche maniera scandalizzare la fede di un’altra persona, laddove essa intacchi la coscienza a motivo dell’immagine fotografata, anche se questo può costare disillusione nella coscienza del proprietario della foto stessa e, in taluni casi, persino una certa ribellione.
Non è per nulla banale, pertanto, l’iniziativa di Daniel di offrire una competenza tecnica al servizio delle immagini, affinché venga purificata ogni tendenza di miracolismo ingenuo ma anche, sul versante opposto, la chiusura razionale rispetto alla presenza del soprannaturale nelle immagini. 
La proposta, del resto, è quella di un supporto tecnico e non spirituale né teologico. La ragione causale di questo servizio è la luce di un consiglio e non il fardello di un verdetto.
L’umiltà, in questi casi, può risultare utile senza necessariamente dover prescindere dalle proprie convinzioni personali, purché veramente orientate ad una maturazione di fede rispetto alla quale, se esistente davvero, il segno soprannaturale si pone certamente quale punto archimedeo di illuminazione.
La Casa di Miriam Torino

condividi:          di - www.guardacon.me - © riproduzione riservata
Questa pubblicità è gestita da Google: segnalami link inappropriati



25 commenti presenti:
# 1 del 25/08/2012 23.10.02 di Rosy
0
0
devo inviarti anch’io delle foto su cui ho dei dubbi :) appena avro’ 1 po’ d tempo xD

# 2 del 26/08/2012 0.08.37 di lorena
0
0
Grazie per il tuo prezioso contributo. Bravo! Lorena&Flavia

# 3 del 27/08/2012 10.16.01 di Daniel sono su FB:
0
0
Se avete foto da sottopormi, utilizzate il modulo contatti, poi vi risponderò e potrete allegarle...

...grazie Lorena!

# 4 del 28/08/2012 12.55.04 di rinaldo maja
0
0
ciao daniel volevo sapere se avevi dato un occhiata alla foto che ti ho inviato una settimana fa circa ........RINALDO

# 5 del 28/08/2012 13.04.36 di Daniel sono su FB:
0
0
Ciao Rinaldo, si le ho viste e ti ho risposto, solo che la tua email non funziona (torna indietro): contattami con un altro indirizzo...

# 6 del 06/09/2012 9.45.57 di Giovanni
0
0
La foto "Vicka con figura femminile" può essere successo quello che è capitato a me con la macchina fotografica a pellicola, che la pellicola non sia andata in avanti pur azionando il meccanismo di avanzamento manuale ed il nuovo fotogramma si è sovrapposto al precedente.

# 7 del 06/09/2012 10.32.42 di Daniel sono su FB:
0
0
Si Giovanni, potrebbe essere l’unica spiegazione, anche se avrebbe dovuto verificarsi una sovrapposizione dei due scatti: si nota invece una netta separazione tra la figura e Vicka

# 8 del 06/09/2012 11.12.09 di Ester
0
0
Molto interessante questo lavoro e sono felice che qualche fotografo professionista l’abbia fatto. Manca però un’altra possibilità: quella che a volte sia Satana a manipolare. C’è una foto che gira da qualche anno, che sicuramente non è un artefatto e non è ritoccata, ma è inquietante. E’ quella con i capelli nerissimi sciolti, senza né velo né corona, gli occhi bassi e un bambino nerissimo anche luiin braccio, le mani lunghe e secche che sembrano artigli...

# 9 del 06/09/2012 11.55.29 di Daniel sono su FB:
0
0
Ti ringrazio Ester per le tue parole e se hai un link della foto a cui accenni, inviamelo via email.
Il punto riguardante la "mancanza di un’altra possibilità" che giustamente mi fai notare, non rientra tuttavia nelle mie "competenze". Le mie sono considerazioni tecniche e avrai verificato che non voglio (e non posso) entrare troppo in merito a interpretazioni spirituali, né in un senso né nell’altro.

# 10 del 06/09/2012 18.27.43 di Luciana
0
0
Io ho diverse foto con dei segni particolari e non sono fotomontaggi o altre cose - si bene che non è così, te le potrei anche inviare ma leggendo i tuoi giudizi su altre foto sopra mi sembri abbastanza scettico ... alcune foto saranno anche false, ma non credo che siano tutte e riguardando le mie e che sono sicura che non sono fotomontaggi e né riflessi del sole (perché un poco me ne intendo avendo anche in casa - mio fratello - fotografo professionista esperto in fotomontaggi) per il momento le tengo per me, anche se alcune sono su fb e nel mio sito. Comunque un sacerdote che va spesso a Medjugorje mi ha detto che questi sono segni della mamma, per me e sempre per gli altri - e aggiungo se i segni ci sono (quelli veri) un motivo ci sarà - dato che io non li ho chiesti, mi ci sono venuti ... pace e bene. Luciana Frangioni.

# 11 del 06/09/2012 19.02.57 di Daniel sono su FB:
0
0
Cara Luciana, hai forse letto da qualche parte nel mio sito che ho definito "falsa" una qualsiasi foto? Specifico chiaramente che i miei NON sono giudizi, viceversa dei tuoi nei miei confronti.
Esistono dei fotomontaggi, ma sono rari: in tutti gli altri casi ho fornito una spiegazione tecnica, dove possibile.
Ho visto le foto nella tua pagina: ad esempio quella che chiami "Croce sul Krizevac - agosto 2010" sei convinta che sia una cosa soprannaturale? Ne ho inserite un paio qui sopra (e forse la seconda è proprio la tua): non le ho definite fotomontaggi, ma artefatti, cioè un effetto dovuto alle lenti della camera.
E comunque, come ho dettagliatamente già detto, per me il fatto che possano essere spiegabili tecnicamente, non influisce sul fatto che possano essere effettivamente dei segni.
Se poi devi per forza vedere un segno dappertutto, in ogni immagine, sei libera di farlo, ma questo metodo può non portare buoni frutti, come ad esempio fraintendere le mie parole.
Pace e bene anche a te.

# 12 del 06/09/2012 19.19.42 di Daniel sono su FB:
0
0
... se poi qualcuno non mi invia delle foto, temendo che il parere possa essere "negativo", potrebbe far pensare che la sua fede non abbia basi ferree...

# 13 del 08/09/2012 21.49.52 di rosy
0
0
ti vorrei segnalare una foto che gira on line , di cui si dice che una signora scatto’ un rullino intero di kodak nel punto esatto dell’apparizione ,e l’ultima foto è 1 fto della Madonna,se si puo’ posto il link http://ilsemedimedjugorje.wordpress.com/2008/01/24/foto-straordinarie/ è la quarta ,quella successiva alla rosa. ciao

# 14 del 10/09/2012 10.35.14 di Daniel sono su FB:
0
0
Ciao Rosy, ci sono troppo pochi dati per dire qualcosa su quella foto: è poco chiara, non ci sono elementi circostanti alla figura per capire la prospettiva o il luogo dello scatto, mancano informazioni precise di chi l’ha scattata... Difficile esprimere un qualsiasi parere...

# 15 del 14/09/2012 13.07.47 di rosy
0
1
si,ma potrebbe essere un fotomontaggio?

# 16 del 14/09/2012 16.11.23 di Daniel sono su FB:
0
0
Non è possibile dirlo. Solitamente in questi casi, la causa potrebbe essere una doppia esposizione (due immagini nello stesso scatto), quindi non dovrebbe essere un fotomontaggio ma neanche una "visione" vera e propria

# 17 del 19/09/2012 17.57.18 di rossana
-1
0
oh ma che dispiacere aver saputo che la foto di casagrande puo’ non essere cosa santa!!!
me ne aveva regalata una grande mio cognato ... cosa strana non l’ho mai incorniciata e la possiedo dapiù di ventanni... non mi sono mai sentita di appenderla al muro e ppure ne ho di immagini sacre a casa.. non quante ne vorrei visto che mio marito poi protesta che sembra un santuario ahahahha
insomma... davvero la mano della Madonna sembra un artiglio... a me pare una immagin e tenera di madre dolce che guarda il Suo bambino. I visi sono belli... lei mi ispira santità... il bambino è dolce...
posso sapere altro su questa foto? grazie per le info.
Magari che il Signore non abbia davvero concesso a anche a un peccatore un grande segno... perchè no... poi lui lo poteva usare in mille modi.
Comunque non voglio mettermi a difendere a tutti i costi quella foto intendiamoci! Non perderò la fede se perdo questa foto sono pronta a strapparla anche suito se non è cosa santa!

# 18 del 21/09/2012 2.01.20 di Ester
0
0
Bravissimo! Era esattamente la foto che avevo in mente io. Grazie mille perchè ho un’amica testarda che la venera e la regala. Scusa il ritardo della mia risposta, ho un sito mio che mi prende molto :-)

# 19 del 21/09/2012 2.11.00 di Ester
0
0
Aggiunta. L’ho vista qui per intero e sembra quasi bella. La foto che gira invece è spettrale, cupa, e le mani sembrano davvero artigli. Forse tu hai una copia schiarita...

# 20 del 02/01/2013 23.55.53 di Adriana
0
2
A me e’ apparso il viso della MADONNA a casa mia in Sardegna , come mandarti una foto? È ancora li è si vede bene e non lascia dubbi e proprio la Madonna di medjugorgie l’ho messa su Facebook

# 21 del 25/01/2013 19.04.05 di eleonora
0
0
ci credo la Madonna è meravigliosa

# 22 del 11/03/2013 21.51.47 di michela
0
0
NON so se dirti ciao o buonasera... una cosa sola ho capito. . che tu ne trovi sempre una in più da dire e non credere alla vericidità di chi , forse vuol trasmetterti l’UNICA COSA CHE NON HAI CAPITO!!!VACCI A MEDJUGORJE, VACCI. . ma non con solo la macchina fotografica appesa al collo... vacci e PROVA AD APRIRCI IL <3.. =cuore!!. è PIU’ CHE UN’OBBIETTIVO DA VALUTARE QUANDO.. poi t’accorgi a casa non subito, che la tua immagine è diversa da come l’hai scattata... cambi finalmente idea su dire "CAVOLATE" come intenditore o detto tecnico ma di cheee... vacci tu e cambierai tecnica e quando non ti crederanno. . VEDRAIII CHE DOLORE!!!CMQ NON è X OFFESA CHE TI SCRIVO, MA. .. pensaci!!togliti tu la curiosità!!!cè l’ho una foto particolare, forse più d’una ma è tanto SACRA E DONO CHE SPERO NON LA VALUTI MAI!!!SAREBBE INFAMATA da un giudizio solo tecnico, purtroppo.. scusa la franchezza!!segui il consiglio vacci tu di presenza nel"PARADISO IN TERRA"=MEDJUGORJE!!!!POI TI SCUSERAI CON TUTTI!!! CIAO CIAO... MS.

# 23 del 11/03/2013 22.12.59 di Daniel sono su FB:
0
0
Ecco cosa succede quando qualcuno guarda troppo a lungo il sole!!!
Cara Michela, sei completamente fuori strada, per non parlare degli "apprezzamenti" nei miei confronti.
Rileggiti bene tutta la spiegazione di questa guida e poi ne riparliamo.
Intanto, tra pochi giorni sarò a Medjugorje e non mancherò di pregare anche per te.

# 24 del 12/03/2013 16.56.26 di michela
-1
0
ti chiedo scusaaa!!

# 25 del 23/03/2013 14.07.22 di alberta
0
0
Sono stata a Medugorje dal 29.5 al 4-6- 2012-
sono rimasta entusiasticamente meravigliata ed oh vissuto quei giorni molto religiosamente -sono andata sul monteKrisjval e al prodbol-spero un giorno di poter tornare,nel frattempo prego ciao -



Questa pubblicità è gestita da Google: segnalami link inappropriati


Consulta le caratteristiche del Service Video, dedicato agli organizzatori di eventi:
Service video



GCM Tv La WebTV di GuardaConMe
dirette streaming e video on-demand
  Registrazioni passate:
Celebrazione Regina Pacis VR
La pubblicità è gestita da Google: segnalami link inappropriati
subscribe to Newsletter
By subscribing, you will receive free news site, the messages of Medjugorje, communications...
Foto straordinarie o particolari: la guida tecnica
ultimo aggiornamento 03/06/2014
notizie flash
01/07/2014:
Causa problemi di salute di Mirjana (non meglio specificati) l'apparizione di domani 2 luglio si svolgerà presso la sua pensione.

30/05/2014:
Laura M. da Medjugorje ci comunica quanto segue: Ivan tornerà a Medju l'8 giugno e rimane fino a Settembre. Vicka il 7 giugno va in Brasile a testimoniare, poi sarà il 21 a Sestola di Modena. Marija adesso è a Medju per 2/3 gg, poi torna per 13 giugno e rimane fino fine Agosto/primi Settembre. Info che possono subire cambiamenti.

20/05/2014:
L'emergenza nei Balcani non finisce: oltre ai disastri già provocati dall'alluvione, c'è il rischio di frane e di incappare nelle mine disseminate nel territorio. leggi articolo
lo shop di GuardaConMe!

I video degli incontri di preghiera su DVD
Seguici anche su FB:
GuardaConMe GuardaConMe TV
Daniel Miot
www.motocustom.it
gli amici di Guarda Con Me:

Padre Felice Monchieri saluta e benedice gli amici di Guarda Con Me
Partecipa al sondaggio:
Nel mondo si vivrebbe meglio con più..
benessere
amore
preghiere
solidarietà
armonia
conversioni
  
Medj. La presenza di Maria
Il numero di giugno 2014 di Medjugorje - La presenza di Maria
libri cattolici:
tag cloud: news & foto
si parla di...
Dio

di questi luoghi...

e in generale...
vedi tutti i tag
ultimo commento blog
Intervista al cardinale Schonborn: la commissione su Medjugorje di Domenico
Bene.Andiamo a Medjugorje con fede.Chiediamo alla Gospa di aiutarci con la sua preghiera e preghiamo con Lei ...
una foto a caso
prossimo appuntamento
domenica 19 ottobre 2014:
4° incontro a Jesolo
ultima richiesta
LU: Cara e dolce madonna chiedo protezione, salute e serenità per la mia ...
Attenzione: consulta le
Informazioni e Copyright
riguardanti foto e testi

© 2008-2014 Guarda Con Me
tutti i diritti riservati