san_leopoldo
mercoledì 17 febbraio 2016:
Miracolo di San Leopoldo a Loreto
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilica di Sant’Antonio da ... leggi tutto
 
il blog di Guarda Con Me

Don Gallo: funerale al limite del comizio politico

25
MAG
2013
archiviato in attualità

Riflessione personalissima su don Gallo...

...di bello e santo un grande amore per tutti una grande attenzione concreta agli ultimi.

Palese equivoco che dilaga su tutte le tv giornali e web...

La

Chiesa

non caccia e non mette alla porta nessuno!!! la

Chiesa

accoglie tutti, la

Chiesa

è per tutti, siamo tutti in Comunione dei Santi... i divorziati risposati civilmente sono invitati a Messa! Sono invitati a fare la comunione spirituale non ad andarsene. Gli omosessuali non sono respinti sono invitati a fare un cammino comune a quello di tutti i cattolici... siamo infatti invitati dalla

Chiesa

tutti noi alla castità a non avere relazioni sessuali al di fuori del matrimonio.

Un esercito con gli stessi problemi le stesse difficili e pesanti indicazioni da seguire.

Non riusciamo? Cadiamo? la

Chiesa

lo sa che cadremo e non ci abbandona perchè cadiamo, consiglia dopo caduti di rialzarsi davvero e di non impuntarsi e pestare i piedi che noi abbiamo ragione e che non abbiamo peccato ma esercitato un diritto.

Il transessuale che si opera piega il corpo con violenza al suo dolore alla sua sofferenza convinto di non poter cambiare e di essere in un guaio irrisolvibile se non mettendosi nelle mano di un chirurgo e prende questa strada invece di quella via stretta che indica il Vangelo... conosco un padre che ora è una certa N.... mica è così felice... sembra una donna... sembra ma non lo sarà mai davvero... lo è anagraficamente fisicamente seno di plastica apparato femminile simil originale ormoni...

Un figlio di circa 7 anni che vive un dramma sconvolgente. Una ex moglie che lo deve vedere ogni settimana per affidargli il figlio... a cui deve garantire un equilibrio. Mica mi pare abbia fatto un affare... soffriva prima soffre adesso... soffrono intorno tutti i parenti... Ha speso un capitale ottenuto come? Fa l’operaio... con famiglia... soldi guadagnati santamente? Parla ancora come una...iper-donna... come una vera donna non parlerebbe mai perchè non ha la minima preoccupazione di dimostrare di essere donna.

Don Gallo non predicava il Vangelo secondo Luca Matteo ecc ma secondo don Gallo... siccome era convintissimo, siccome ha tanto amato e ha tanto dato certamente il Signore avrà avuto misericordia... se un giorno sarà in Paradiso o già lo è ci va come tutti per Misericordia Divina per il Sacrificio di Cristo per la Comunione dei Santi.

Forse ha rischiato anche di non andarci in Paradiso... chi lo sa? Solo il Signore lo sa! Può darsi che gli abbia detto "bravo" come che lo abbia sgridato "volevo obbedienza umiltà e fedeltà" ... non lo possiamo sapere. Non è una riflessione su lui ma sul suo operato...

Forse Don

Andrea Gallo

ha avvicinato molti alla

Chiesa

... ma forse anche li ha avvicinati solo in apparenza.

Seguire la

Chiesa

richiede amore ma anche obbedienza quando non si comprende... noi cattolici abbiamo la predominanza dell’interpretazione del Vangelo della

Chiesa

sulla nostra interpretazione. I protestanti viceversa.

Credo che avvicinarsi alla

Chiesa

sia diverso che avvicinarsi a un’idea di

Chiesa

che non è quella reale, quella vera.

E illudere molti che possono continuare sulla strada in cui sono perchè va bene... non è certo come dire "quella debolezza che hai andrebbe guarita. Inizia a camminare nella

Chiesa

cercando di accostarti ai Sacramenti leggi le Sacre Scritture e non lasciarti abbattere dalle cadute rifugiati in Confessionale da lì riparti sempre ma imbocca la strada stretta".

Chi molto ha amato vedrà molto perdonato... e il Signore è davvero Buono... quello che c’era da capire e non è stato capito per orgoglio pesa di più di quello che non è stato capito per debolezza. Non siamo chiamati al giudizio dei nostri fratelli (ringraziando Dio) siamo invitati però a essere astuti come serpenti e candidi come colombe... qua troppi sono astuti come colombe e bevono tutto quello che è gradevole da buttar giù. Il veleno può avere un sapore dolce... l’effetto resta quello.

Brutto far passare la

Chiesa

come nemica degli ultimi con tutto quello che tanti sacerdoti organizzazioni suore fedeli fanno per gli ultimi.

Brutto far passare la

Chiesa

come matrigna invece che madre.

Brutto sostenere e giustificare l’aborto come male minore...

Brutto dare l’ok a nozze gay, unioni di fatto, sesso libero, prostituzione, preservativi, ecc ecc con indosso una talare!

Brutto far credere di essere più misericordiosi di Dio stesso...di essere aperti moderni... avanti ... alla fine si potrebbe finire un passo avanti a Cristo... e Cristo ha detto a Pietro di andarGli dietro che davanti ci sta Lui!!!

Bello e santo combattere il gioco d’azzardo, portare assistenza a tutti indistintamente, non giudicare la persona, andare in strada a trovare gli ultimi non aspettarli comodi in un ufficio... ma sul bene fatto quello parla da solo ed è indiscutibile! Le prostitute passano davanti a molti nel regno dei Cieli... mah... tutto un mistero grande!

Un esercito di peccatori intenzionati a restarlo convinti del diritto di restare come sono e che sia meglio restare come sono piange il loro pastore Don Gallo...

Trovo più rivoluzionari Don Puglisi, don Tomaselli, don Dolindo Ruotolo ecc ecc ecc e pensandoli, subito l’anima si allieta e si fa serena...  speriamo tantissimo che l’anima di don Gallo sia salva. Preghiamo!!!

scritto il 25 maggio 2013 da R.


condividi:         © www.guardacon.me - riproduzione riservata



5 commenti presenti:
# 1 del 25/05/2013 18:35:11 di rosy
0
0
"Un esercito di peccatori intenzionati a restarlo convinti del diritto di restare come sono e che sia meglio restare come sono piange il loro pastore Don Gallo... " più che d’accordo.. il problema non è perdonato o no, xchè come hai detto non spetta a noi, il vero problema è che le idee rimangono anche dopo che 1 se ne va, e sai quanti faranno delle idee che ha lasciato il loro vessillo u_u
# 2 del 25/05/2013 19:30:39 di concetta
0
0
La penso esattamente come te!... sicuramente don Gallo è stato una persona molto aperta alle problematiche dei giovani, ma?! secondo me non è stato eccellente nel trasmettere la parola del vangelo... cercando in qualche modo di mettere in cattiva luce certi aspetti eclatanti della chiesa. . . che il Signore gli apra le porte del paradiso...
# 3 del 26/05/2013 09:36:54 di Ester
0
1
Condivido dalla prima all’ultima parola. Bravo Daniel
# 4 del 26/05/2013 11:05:01 di Daniela
0
0
Grazie di cuore, sono assolutamente d’accordo con te.....
# 5 del 26/05/2013 21:39:22 di Domenico
0
0
I Comandamenti, la Legge di Dio restano sempre una luce per il nostro cammino. Non sono un impedimento. Oggi si vorrebbe fare delle debolezze umane i nuovi comandamenti. Il corpo sembra che debba seguire una via e l’anima un’altra via e così si distrugge l’unità della persona umana. Ma a che serve un Salvatore allora? da che cosa è venuto a salvarci Gesù? Qual’è la via da evitare, che porta alla perdizione?
C’è molta confusione in giro. Bella la tua riflessione Daniel. ciao, Domenico.





Consulta le caratteristiche del Service Video: registrazione e diretta streaming per tutti gli eventi!
Service video



GCM Tv La WebTV di GuardaConMe
dirette streaming e video on-demand
Festa degli Amici Verona
iscriviti alla Newsletter
Iscrivendoti, riceverai gratis le news del sito, i messaggi di Medjugorje, comunicazioni...
Ho letto l’informativa e do il consenso:
Foto straordinarie o particolari: la guida tecnica
ultimo aggiornamento 28/07/2016
notizia flash
17/02/2016:
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilic

lo shop di GuardaConMe!

I video degli incontri di preghiera su DVD

Padre Felice Monchieri saluta e benedice gli amici di Guarda Con Me
Partecipa al sondaggio:
Nel mondo si vivrebbe meglio con più..
benessere
amore
preghiere
solidarietà
armonia
conversioni
  
Medj. La presenza di Maria
Il numero di marzo 2017 de La presenza di Maria
libri cattolici:
tag cloud: news & foto
si parla di...
Dio

di questi luoghi...

e in generale...
vedi tutti i tag
ultimo commento blog
Medjugorje: Vicka, Brosio e le “chiamate” di carmen polloni
cara vicka sono venuta da poco con mio marito e mia figlia a medjugorie. MIA FIGLIA IN CRISI CON LA
una foto a caso
ultima richiesta
Patrizia: Madonna mia intermedi per la guarigione fisica di mio padre.ti su
Attenzione: consulta le
Informazioni e Copyright
riguardanti foto e testi

Cookie Policy

© 2008-2017 Guarda Con Me
tutti i diritti riservati