san_leopoldo
mercoledì 17 febbraio 2016:
Miracolo di San Leopoldo a Loreto
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilica di Sant’Antonio da ... leggi tutto
 
il blog di Guarda Con Me

Auguri di Santo Natale senza ma e però

24
DIC
2014
archiviato in attualità

Vigilia di

Natale

2014: quali sono i sentimenti prevalenti? Pace o odio? Affidamento o disperazione? Fratellanza od ostilità?

Il quadro della situazione generale non è tra i più rosei. Se vediamo ciò che accade nel mondo, verrebbe da disperarsi.

Negli USA non passa giorno che qualche persona venga uccisa dalla polizia: l'ultimo episodio è accaduto poche ora fa a St. Louis , vicino la zona di Ferguson, teatro di uno dei primi casi che ha scatenato le proteste in tutti gli Stati Uniti, con la morte di Jordan Backer per mano di un altro poliziotto, già prosciolto da ogni accusa.




In Francia è allarme rosso per gli attentati terroristici. Il premier francese aveva lanciato un appello "alla vigilanza e all'unità", forse sottovalutando un po' la cosa. Ora sono stati inviati altri 300 soldati per cercare di contrastare questi attentati di matrice islamica, perchè di questo si tratta, che dir se ne voglia.

La situazione più a est, è drammatica. «Ci saranno ancora dei cristiani in Medioriente nel terzo millennio?» si chiedeva nel 1994 il diplomatico francese Jean-Pierre Valognes in «Vie et mort de chrétiens d’Orient». Le chiese sono sempre più vuote in Libano, in Giordania, nei Territori Palestinesi - si legge nell'articolo della Stampa - ma soprattutto in Siria e in Iraq dove le squadracce dello Stato Islamico stanno spegnendo le residuali fiammelle del

Natale

. L'appello per la pace di Papa Francesco lanciato ieri , pare inevitabilmente cadere nel vuoto.

Sulla situazione italiana bisogna proprio stendere il fatidico velo pietoso. La crisi economica globale sembra prenderci gusto con gli italiani. Nel nostro caro Paese, non c'è ancora traccia del lumino alla fine del tunnel e il governo attuale non sta dimostrando di saper affrontare in maniera costruttiva le difficoltà.

Solitamente, con queste prospettive funeste, la tendenza di alcuni è confidare nel Signore, comportamento sbeffeggiato da altri. Come a dire: "scontato rifugiarsi in Dio quando le cose vanno male". Ma è proprio questa considerazione che lascia il tempo che trova. I fatti negativi, le situazioni deplorevoli, crimini e atrocità, sono gli uomini a compierli. Le cose vanno male perchè NON si ascolta e NON ci si affida al Signore! Scontato, dovrebbe essere affidarsi SEMPRE a Dio!

Non c'è una Sua parola che inneggi alla violenza, al disordine, al male. Lui è Pace e Amore. La via che conduce alla salvezza, passando per la Fede, Speranza e Carità, virtù messe in secondo piano di questi tempi. Lui ci ha donato Suo Figlio, mostrandoci questa via. La Vergine Maria ha espresso il Suo "si". Un si incondizionato, un'apertura totale alla volontà di Dio.

Se solo anche noi sapessimo dire si, senza ma e però.... Questa notte Gesù Bambino ritornerà per ricordarcelo: potremmo approfittare di quest'ulteriore occasione per fare anche noi la scelta giusta e definitiva. La nostra Madre Celeste ci aiuta nel deciderci: a Medjugorje, a Lourdes, a Fatima, in ogni luogo del mondo dove poniamo in ascolto i nostri cuori.

In alcuni casi, ci fa vedere con i nostri occhi quanto ci ama:



Santo

Natale

, con Maria e Gesù, a tutti!



condividi:         © www.guardacon.me - riproduzione riservata



2 commenti presenti:
# 1 del 25/12/2014 10:06:24 di agnese ronca
0
0
Credo nel Signore, come credo in quello che presto avverrà BUON NATALE :-)
# 2 del 25/12/2014 16:30:26 di Domenico
-1
1
Viviamo con la sua promessa nel cuore: " Io sono con voi tutti i giorni sino alla fine del mondo".Con questa certezza di fede camminiamo in mezzo a contrarietà e ostacoli.Dove c’è odio Gesù ci chiede di portare il suo amore.Nessuna forza bruta può uccidere l’amore.Chi si nega all’amore non può dirsi umano o credente in Dio.Facciamo di tutto per far circolare l’amore di Gesù nella nostra vita e nella vita degli altri.Dio ci chiede di avere fiducia in Lui. Ci vuole coraggio e una fede trascendente alimentata dalla preghiera continua e dai Sacramenti.La fede non è qualcosa di definitivamente assodato. E’ un fondarsi continuamente in Dio, perciò lotto, spero e amo, per affermare ogni giorno che voglio essere di Dio. Grazie a tutti e a tutti pace e gioia con Gesù che viene oggi e sempre.Domenico




Consulta le caratteristiche del Service Video: registrazione e diretta streaming per tutti gli eventi!
Service video



GCM Tv La WebTV di GuardaConMe
dirette streaming e video on-demand
Festa degli Amici Verona
iscriviti alla Newsletter
Iscrivendoti, riceverai gratis le news del sito, i messaggi di Medjugorje, comunicazioni...
Ho letto l’informativa e do il consenso:
Foto straordinarie o particolari: la guida tecnica
ultimo aggiornamento 28/07/2016
notizia flash
17/02/2016:
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilic

lo shop di GuardaConMe!

I video degli incontri di preghiera su DVD

Padre Felice Monchieri saluta e benedice gli amici di Guarda Con Me
Partecipa al sondaggio:
Nel mondo si vivrebbe meglio con più..
benessere
amore
preghiere
solidarietà
armonia
conversioni
  
Medj. La presenza di Maria
Il numero di ottobre 2017 de La presenza di Maria
libri cattolici:
tag cloud: news & foto
si parla di...
Dio

di questi luoghi...

e in generale...
vedi tutti i tag
ultimo commento blog
Dichiarate false le apparizioni di Mario D'Ignazio a Brindisi di Salvatore
Beh!. Quello che penso io.Ci sono in giro falsi ciarlatani, che usano, speculare sulla chiesa. Sopratutto: ...
una foto a caso
ultima richiesta
Isabella : Affinché mio marito musulmano divenga cattolico è finito in carcere perché ...
Attenzione: consulta le
Informazioni e Copyright
riguardanti foto e testi

Cookie Policy

© 2008-2018 Guarda Con Me
tutti i diritti riservati