san_leopoldo
mercoledì 17 febbraio 2016:
Miracolo di San Leopoldo a Loreto
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilica di Sant’Antonio da ... leggi tutto
 
il blog di Guarda Con Me

Proteggere i gruppi facebook da account falsi e spam

27
DIC
2014
archiviato in attualità

Alcuni consigli utili per gli amministratori di gruppi

Facebook

su come difendersi dai commenti o post sgraditi (SPAM).

Capita spesso di trovare messaggi non pertinenti nei propri gruppi. Nella maggior parte dei casi si tratta di

spam

inseriti da

account

fasulli (fake), cioè creati appositamente per postare messaggi promozionali.

Il contenuto ricorrente di questi messaggi è un'offerta di denaro del tipo "Questo messaggio è per tutti coloro che hanno bisogno di un prestito particolare... Se siete alla ricerca di un prestito di denaro... per chi non può rivolgersi ad una banca" ecc... La formula può cambiare, ma c’è sempre alla fine la proposta di un contatto via mail privata.

Probabilmente, l'obiettivo è proprio carpire indirizzi email reali, perchè dubito fortemente che vengano prestati soldi così facilmente. Cosa se ne facciano degli indirizzi email una volta che malauguratamente qualcuno li contatti, non è chiaro esattamente, ma essendo un indirizzo reale (perchè glielo avete dato voi) avrà sicuramente un valore nel "mercato nero" e magari tenteranno di rubarvi altri dati, come l'accesso stesso a

Facebook

, ma ne parleremo un'altra volta.

Per chi gestisce un

gruppo

quindi, magari con tema religioso, è molto fastidioso ritrovarsi messaggi inopportuni. Purtroppo

Facebook

non fornisce un sistema adeguato di protezione: nella pagine c'è una sorta di filtro automatico di moderazione, nei gruppi no. Ecco perchè gli attacchi solitamente sono mirati ai gruppi.

Diciamo subito che alcuni amministratori pensano di proteggere il proprio

gruppo

impostandone la privacy in "chiuso" o addirittura "segreto", ma non è la scelta giusta: con "chiuso" chiunque può trovare il

gruppo

e richiedere l'iscrizione. Con "segreto" ci si preclude la possibilità di avere nuovi utenti, se non specificatamente invitati da qualcuno. Attenzione che oltretutto i cambiamenti della privacy sono definitivi, cioè non si può più tornare ad una condizione precedente.

La cosa migliore da fare è quindi lasciare il

gruppo

in "pubblico" e selezionare nelle impostazioni la voce "Qualsiasi membro può aggiungere nuovi membri, ma devono essere approvati da un amministratore". Così facendo, si avrà il pieno controllo di chi vuole iscriversi. Sulla colonna di destra appariranno di volta in volta le richieste di iscrizione. Premendo su "visualizza tutte" verrà mostrato da quanto tempo l'utente è iscritto al social network, di quanti gruppi fa già parte e quanti amici ha nel vostro

gruppo

. Poi in corrispondenza, ci sono i tre pulsanti per aggiungerlo, ignorarlo o bloccarlo.


Con questi dettagli sugli utenti, ci si può già fare una mezza idea: una recente iscrizione a

Facebook

, la presenza in molti gruppi e nessun amico nel vostro, sono tutti sintomi di

account

falsi, ma ancora non si può esserne certi. Bisogna dare una sbirciatina al diario premendo sul nome dell'utente.

Per esperienza sto verificando che questi spammer usano nomi stranieri, generalmente provenienti dal Portogallo, Spagna o Brasile. Ci sono però anche nomi arabi o inglesi. In ogni caso, se il vostro

gruppo

è prevalentemente rivolto ad un utenza italiana, la richiesta da parte di uno straniero dovrebbe risultarvi un ulteriore stranezza. Poi basterà sfogliare per alcuni istanti il diario in questione: ormai ho fatto l'occhio e la presenza di immagini di banconote (che così ingenuamente alcuni inseriscono) fanno immediatamente capire che l'utente andrà bloccato.


Altri profili però, non offrono chiari indizi, quindi si dovrà perdere un po' più di tempo. Mancanza di copertina, immagine del profilo simil foto tessera, mancanza di ulteriori post o foto e limitatissimo numero di amici, vi faranno prendere la decisione di non aggiungerlo al vostro

gruppo

. Se vi rimane qualche dubbio, potrete sempre ignorare la sua richiesta, invece che bloccarlo. Della serie: "riprova e (forse) sarai più fortunato!"

Per ulteriore controllo, si potrebbe abilitare la funzione (sempre nelle impostazioni del

gruppo

) che permette di approvare o meno da un amministratore ogni post pubblicato. Rimane però il problema dei commenti, non moderabili preventivamente e gli spammer lo sanno: appena viene approvata la loro iscrizione, si precipitano inserendo in tutti i post i loro commenti. Inevitabile perciò, spendere un po' di energie e tempo nel valutare ogni ammissione al

gruppo

, piuttosto che passarsi tutti i post alla ricerca e conseguente cancellazione, di commenti indesiderati.

condividi:         © www.guardacon.me - riproduzione riservata



Nessun commento presente




Consulta le caratteristiche del Service Video: registrazione e diretta streaming per tutti gli eventi!
Service video



GCM Tv La WebTV di GuardaConMe
dirette streaming e video on-demand
Festa degli Amici Verona
iscriviti alla Newsletter
Iscrivendoti, riceverai gratis le news del sito, i messaggi di Medjugorje, comunicazioni...
Ho letto l’informativa e do il consenso:
Foto straordinarie o particolari: la guida tecnica
ultimo aggiornamento 28/07/2016
notizia flash
17/02/2016:
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilic

lo shop di GuardaConMe!

I video degli incontri di preghiera su DVD

Padre Felice Monchieri saluta e benedice gli amici di Guarda Con Me
Partecipa al sondaggio:
Nel mondo si vivrebbe meglio con più..
benessere
amore
preghiere
solidarietà
armonia
conversioni
  
Medj. La presenza di Maria
Il numero di aprile 2017 de La presenza di Maria
libri cattolici:
tag cloud: news & foto
si parla di...
Dio

di questi luoghi...

e in generale...
vedi tutti i tag
ultimo commento blog
Medjugorje: Vicka, Brosio e le “chiamate” di carmen polloni
cara vicka sono venuta da poco con mio marito e mia figlia a medjugorie. MIA FIGLIA IN CRISI CON LA
una foto a caso
ultima richiesta
Lu: Grazie Madonna per tutto quello che fai per noi. Ti ringrazio per la ...
Attenzione: consulta le
Informazioni e Copyright
riguardanti foto e testi

Cookie Policy

© 2008-2017 Guarda Con Me
tutti i diritti riservati