san_leopoldo
mercoledì 17 febbraio 2016:
Miracolo di San Leopoldo a Loreto
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilica di Sant’Antonio da ... leggi tutto
 
il blog di Guarda Con Me

E fu così che estremizzando, i cattolici sono alla pari dei terroristi

17
NOV
2015
archiviato in attualità
Gli Eagles Of Death Metal al Bataclan
Gli Eagles Of Death Metal al Bataclan

Nella foto di copertina la band Eagles of Death Metal sul palco del

Bataclan

, appena prima che si scatenasse l'inferno per mano di vigliacchi

terroristi

. La musica però, non c'entra, come invece sostenuto da alcuni cristiani estremisti...

Riporto il commento a caldo di papa Francesco sui tragici fatti di Parigi: « (né - ndr) Religiosa e (né - ndr) umana» - rispondendo alla domanda del direttore di Tv2000 "ci può essere una giustificazione religiosa?" - «Questo non è umano. Per questo sono vicino a tutta la Francia che le voglio tanto bene». E' chiaro il riferimento a

Satana

: con "non è umano", queste stragi non sono sbagli di alcune persone, magari dettati dall'ignoranza o da torti subiti. Sono "disegni superiori", non certo voluti da Dio.

Ma da qui ad affermare che un concerto rock possa aprire le porte al maligno, ce ne passa! La "collega" Rita Sberna, nel suo blog (non metto neanche il link al suo articolo perchè è probabile - mi auguro - che lo cancelli, visto le numerose critiche ricevute) se ne è venuta fuori con il titolo "E fu così che inneggiando al demonio, si scatenò l’inferno al

Bataclan

" arrivando a dire cose tipo (gli errori di ortografia sono suoi) "Gli Eagles of Death Metal sono un gruppo rock statunitense “blasfemo” che propongono musica mettallica allo stato puro, un concerto di sballo al ritmo delle chiatarre elettroniche e tanto tanto chiasso."

Ed ancora: ..."stavano suonando il loro brano Kiss the Devil che tradotto significa Bacia al diavolo sul palco del

Bataclan

, quando i

terroristi

hanno iniziato a sparare in sala... Coincidenza?! Per noi cristiani non esiste la coincidenza ma semplicemente la conseguenza della scelta che l’uomo fa nel suo libero arbitrio: seminare il bene raccogliendo i frutti, seminare il male raccogliendo morti e stragi. E proprio dopo quell’inno al diavolo si è scatenato l’inferno, una strage e tante morti, terrore e paura. Chi è il mandante di questo attentato? L’Isis?! No è qui che ci sbagliamo, l’Isis sono soltanto i soldatini del maligno, il mandante è proprio

Satana

!" (riporto nello screenshot qui a lato, l'intero articolo, a futura memoria).

Conseguenza della scelta?! Cioè partecipare ad un concerto è una scelta sbagliata, quindi ovvio che succedano certe cose?!?! Cara Rita, questa non è evangelizzazione. Questa è pura caccia alle streghe! "Considerazioni medioevali", un commento al tuo articolo tra i più pacati. Estremizzazione di concetti che di cristiano ha ben poco.

Satana

sarà pure il mandante, ma morale! Siamo d'accordo che la responsabilità di procurare del male a persone innocenti è da attribuire a quei bastardi che hanno adoperato i fucili AK-47 Kalashnikov? Allora non sminuire questa responsabilità includendo un regista occulto!

Ognuno di noi è tenuto a fare una scelta. Siamo liberi di aderire al progetto di Amore di Dio, oppure di perderci per l'eternità nei meandri del male propugnati da

Satana

. Ma siamo noi che scegliamo. E Valeria Solesin (una fra tutte) sicuramente non è "andata a cercarsele" quella sera, partecipando ad un concerto rock che, se proprio vogliamo dirla tutta, di satanico ha una vaga corrispondenza solo nel nome della band e nel strampalato testo della canzone.

Chi glielo spiega ai genitori di tutti quei ragazzi che, tutto sommato, non devono lamentarsi più di tanto, visto che i propri figli se la sono voluta? Cose da pazzi! E allora demonizziamo anche le partite di calcio: colpa del pallone se a momenti, lo stadio di Parigi stava per essere trasformato in una carneficina! E le stragi che vengono compiute in una chiesa, come spesso accaduto in Nigeria, allora? Di chi è la colpa?

Un articolo quello della Sberna, da cestinare senza appello. Anche perchè con le sue estremizzazioni, il passo verso il punto di non ritorno, è veramente breve. I concetti espressi, fanno il gioco dei

terroristi

! L'equazione musica satanica (anche se così fosse in questo caso) = campo libero a

Satana

, va di pari passo con l'abusata considerazione che la mancanza di valori in occidente è fra le principali giustificazioni (non per niente ho riportato le parole del Santo Padre all'inizio) degli integralisti islamici nel compiere le loro atrocità. Come a dire "vi puniamo perchè siete immorali oltre che infedeli".

Conseguenza? Gli estremi si congiungono sempre e non vorrei mai che il suo prossimo articolo fosse intitolato "E fu così che inneggiando al demonio, si scatenò la Guerra Santa in Europa", sottintendendo che sarebbe ora!!!

Preoccupiamoci di quanto bene riusciamo a fare e stringiamoci ai familiari delle vittime, uniti in preghiera per la pace nel mondo!

Aggiornamento del 18 novembre: la "collega" ha cancellato l'articolo, anche se ovviamente ne è rimasta traccia sul web...

condividi:         © www.guardacon.me - riproduzione riservata



1 commenti presenti:
# 1 del 11/12/2015 01:19:34 di rossana
0
1
Vorrei esprimere la mia opinione:
certamente i media non hanno pubblicizzato così tanto che un istante prima dell’inizio della strage del Bataclan è iniziato il brano Kiss the devil... l’avete letto il testo?
E’ assurdo che di questi tempi sia diventato obbligatorio considerare perfettamente normale ed accettabile andare ad un concerto di rumore con testi di canzoni orribili almeno per un Cristiano.
Le parole sono potenti... come è importante la preghiera e la lode... così è tristemente influente la bestemmia e le parole blasfeme. Se una folla si riunisce e le dice insieme? Aumenta la potenza come quando una folla si riunisce per pregare.
Chi di noi ci sarebbe andato a un concerto simile??? Chi di noi avrebbe sopportato l’idea di ascoltare una canzone con un testo simile per ... divertimento ???
Allora... le vittime del Bataclan si erano infilate in una situazione pessima. Pericolosa prima di tutto per l’anima e certamente non santa. Perchè? Così tanto per fare perchè lo fanno tutti perchè è moderno... Irresponsabilmente, stupidamente, allegramente hanno pagato un biglietto hanno preso posto hanno applaudito hanno condiviso. Cosa? preghiere? NO, maledizioni. Inutile girarci intorno.
La violenza e la strage sono disgustose e inaccettabili. Le vittime sono vittime e il Signore ha saputo consolare aiutare trarre del bene perfino da questo male così grande.
Ma è di una tristezza infinita che si cerchi di affermare che la gente al Bataclan fosse in una situazione normalissima come qualunque altra.
No... non era in una situazione normale.
E il coraggio di dirlo... è indispensabile.
Non possiamo far finta che vada tutto bene... non possiamo vestirci con simboli di morte o blasfemi o esoterici se siamo Cristiani... è una mancanza di rispetto al Signore immensa... è una forma di bestemmia. Certamente e ovviamente non possiamo bestemmiare... ma chi di noi ma vorrebbe decidere di bestemmiare??? e allora sveglia ... astuti come serpenti e candidi come colombe... certe cose sono cattive e vanno lasciate. A volte costa molto... Roland quando ha buttato via le copertine di certi dischi e certi poster... sulle prime non era proprio entusiasta eh... E certe magliette... no si chiamavano magliette una volta adesso sono t shirt... sono manifesti del male... e ma sono di modissima eh...le mettono tutti! e noi no... non le mettiamo. Non è richesto andare in giro con la maglietta di San Cirillo... ma non spargiamo bruttezza, non contribuiamo ad ammorbare la vista a deformare il gusto e a far penetrare nelle menti che dark è solo moda e che i divi-ni indossano quella roba lì.
Siamo Cristiani sempre.




Consulta le caratteristiche del Service Video: registrazione e diretta streaming per tutti gli eventi!
Service video



GCM Tv La WebTV di GuardaConMe
dirette streaming e video on-demand
Festa degli Amici Verona
subscribe to Newsletter
By subscribing, you will receive free news site, the messages of Medjugorje, communications...
I have read the information and consent:
Foto straordinarie o particolari: la guida tecnica
ultimo aggiornamento 28/07/2016
notizia flash
17/02/2016:
A Loreto si grida già al miracolo di San Leopoldo. A dare l’annuncio stamattina lo stesso Arcivescovo delegato pontificio di Loreto e della basilic

lo shop di GuardaConMe!

I video degli incontri di preghiera su DVD

Padre Felice Monchieri saluta e benedice gli amici di Guarda Con Me
Partecipa al sondaggio:
Nel mondo si vivrebbe meglio con più..
benessere
amore
preghiere
solidarietà
armonia
conversioni
  
Medj. La presenza di Maria
Il numero di ottobre 2017 de La presenza di Maria
libri cattolici:
tag cloud: news & foto
si parla di...
Dio

di questi luoghi...

e in generale...
vedi tutti i tag
ultimo commento blog
La bella storia di Elena Artioli di raffaello
La Madonna di Medjugorje dice: "Se sapessi quanto ti amo, piangeresti di gioia". Io non piango di gioia, ...
una foto a caso
ultima richiesta
Anna: per Loredana malata di cancro solo u miracolo può salvarla..a Te Gesù ...
Attenzione: consulta le
Informazioni e Copyright
riguardanti foto e testi

Cookie Policy

© 2008-2019 Guarda Con Me
tutti i diritti riservati