www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 ottobre 2018  straordinario - Mirjana
Cari figli, vi invito ad essere coraggiosi e a non desistere, perché anche il più piccolo bene, il più piccolo segno d’amore vince il male sempre più visibile. Figli miei, ascoltatemi affinché il bene prenda il sopravvento, affinché possiate conoscere l’amore di mio Figlio. Quella è la felicità più grande: le braccia di mio Figlio che abbracciano. Lui che ama l’anima, lui che si è dato per voi e sempre di nuovo si dà nell’Eucaristia, lui che ha parole di vita eterna. Conoscere il suo amore, seguire le sue orme significa avere la ricchezza della spiritualità. Quella è una ricchezza che dà buoni sentimenti e vede amore e bontà ovunque. Apostoli del mio amore, figli miei, voi siate come raggi di sole che, col calore dell’amore di mio Figlio, riscaldano tutti attorno a loro. Figli miei, al mondo servono apostoli d’amore, al mondo servono molte preghiere: ma preghiere dette col cuore e con l’anima, e non solo pronunciate con le labbra. Figli miei, tendete alla santità, ma nell’umiltà. Nell’umiltà che permette a mio Figlio di fare attraverso di voi ciò che lui desidera. Figli miei, le vostre preghiere, le vostre parole, pensieri ed opere, tutto questo vi apre o vi chiude le porte del Regno dei Cieli. Mio Figlio vi ha mostrato la via e vi ha dato la speranza, ed io vi consolo e vi incoraggio. Perché, figli miei, io ho conosciuto il dolore, ma ho avuto fede e speranza. Ora ho il premio della vita nel Regno di mio Figlio. Perciò ascoltatemi, abbiate coraggio, non desistete! Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 agosto 2018  straordinario - Mirjana
Cari figli, con materno amore vi invito ad aprire i cuori alla pace, ad aprire i cuori a mio Figlio, affinché nei vostri cuori canti l’amore verso mio Figlio. Solo da quell’amore, infatti, nell’anima giunge la pace. Figli miei, so che avete la bontà, so che avete l’amore, un amore misericordioso. Molti miei figli, però, hanno ancora il cuore chiuso. Pensano di poter agire senza rivolgere i loro pensieri verso il Padre Celeste che illumina, verso mio Figlio, che è sempre nuovamente con voi nell’Eucaristia e desidera ascoltarvi. Figli miei, perché non gli parlate? La vita di ognuno di voi è importante e preziosa, perché è un dono del Padre Celeste per l’eternità. Perciò non dimenticate mai di ringraziarlo. Parlategli! So, figli miei, che vi è sconosciuto ciò che verrà dopo ma, quando verrà il vostro dopo, riceverete tutte le risposte. Il mio amore materno desidera che siate pronti. Figli miei, con la vostra vita mettete nel cuore delle persone che incontrate dei buoni sentimenti: sentimenti di pace, di bontà, d’amore e di perdono. Attraverso la preghiera, ascoltate quello che vi dice mio Figlio ed agite in quel modo. Vi invito nuovamente alla preghiera per i vostri pastori, per coloro che mio Figlio ha chiamato. Ricordate che hanno bisogno di preghiera e d’amore. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 agosto 2017  straordinario - Mirjana
Cari figli, con la volontà del Padre Celeste, come madre di Colui che vi ama, sono qui con voi per aiutarvi a conoscerlo e a seguirlo. Mio figlio vi ha lasciato le impronte dei suoi passi, perché vi sia più facile seguirlo. Non abbiate paura, non siate insicuri, io sono con voi. Non vi fate scoraggiare perché sono necessarie molte preghiere e sacrifici per coloro che non pregano, non amano e non conoscono mio Figlio. Aiutateli vedendo in loro i vostri fratelli. Apostoli del mio amore ascoltate la mia voce in voi, sentite il mio amore materno, per questo pregate, pregate operando, pregate donando, pregate amando; operate e pensate nel nome di mio Figlio. Quanto più amore darete, di più ne riceverete. L’amore che deriva dall’amore illumina il mondo. La redenzione è amore e l’amore non ha fine; quando mio Figlio verrà nuovamente sulla terra, cercherà l’amore nei vostri cuori. Figli miei, Lui ha fatto molte opere d’amore per voi, io vi insegno a vederle, a capirle e a ringraziarlo amandolo e perdonando sempre il prossimo; perché amare mio Figlio significa perdonare. Mio figlio non si ama se non si può perdonare il prossimo, se non si può provare a capirlo, se si giudica. Figli miei, a cosa serve la preghiera, se non amate e non perdonate? Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 ottobre 2016  straordinario - Mirjana
Cari figli, lo Spirito Santo, per mezzo del Padre Celeste, mi ha reso Madre: Madre di Gesù e quindi anche vostra Madre. Perciò vengo per ascoltarvi, per spalancare a voi le mie braccia materne, per darvi il mio Cuore e invitarvi a restare con me, poiché dall’alto della croce mio Figlio vi ha affidato a me. Purtroppo molti miei figli non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio, molti non vogliono conoscere lui. Oh figli miei, quanto male fanno coloro che devono vedere o comprendere per credere! Perciò voi, figli miei, apostoli miei, nel silenzio del vostro cuore ascoltate la voce di mio Figlio, affinché il vostro cuore sia sua dimora e non sia tenebroso e triste, ma illuminato dalla luce di mio Figlio. Cercate la speranza con fede, poiché la fede è la vita dell’anima. Vi invito di nuovo: pregate! Pregate per vivere la fede in umiltà, nella pace dello spirito e rischiarati dalla luce. Figli miei, non cercate di capire tutto subito, perché anch’io non ho compreso subito tutto, ma ho amato e creduto nelle parole divine che mio Figlio diceva, lui che è stato la prima luce e l’inizio della Redenzione. Apostoli del mio amore, voi che pregate, vi sacrificate, amate e non giudicate: voi andate e diffondete la verità, le parole di mio Figlio, il Vangelo. Voi, infatti, siete un vangelo vivente, voi siete raggi della luce di mio Figlio. Mio Figlio ed io saremo accanto a voi, vi incoraggeremo e vi metteremo alla prova. Figli miei, chiedete sempre e soltanto la benedizione di coloro le cui mani mio Figlio ha benedetto, ossia dei vostri Pastori. Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 18 marzo 2016  straordinario - Mirjana
Cari figli, con un Cuore materno colmo d’amore verso di voi, miei figli, desidero insegnarvi la confidenza totale in Dio Padre. Desidero che, con la visione e l’ascolto interiori, impariate a seguire la volontà di Dio. Desidero che impariate a confidare senza limiti nella sua grazia e nel suo amore, così come io vi ho sempre confidato. Perciò, figli miei, purificate i vostri cuori. Liberatevi da tutto quello che vi lega solamente a ciò che è terreno e lasciate che, con la vostra preghiera e il sacrificio, ciò che è Divino dia forma alla vostra vita, affinché il Regno di Dio sia nei vostri cuori, affinché cominciate a vivere a partire da Dio Padre ed affinché cerchiate sempre di camminare con mio Figlio. Ma per fare tutto questo, figli miei, dovete essere poveri in spirito e colmi di amore e misericordia. Dovete avere cuori puri e semplici ed essere sempre disposti al servizio. Figli miei, ascoltatemi: parlo per la vostra salvezza. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 marzo 2016  straordinario - Mirjana
Cari figli, la mia venuta a voi è per voi un dono del Padre Celeste. Per mezzo del suo amore vengo per aiutarvi a trovare la via verso la verità, a trovare la via verso mio Figlio. Vengo a confermarvi la verità. Desidero ricordarvi le parole di mio Figlio. Egli ha pronunciato parole di salvezza per il mondo intero, parole d’amore per tutti, l’amore che ha mostrato col suo sacrificio. Anche oggi però molti miei figli non lo conoscono, non vogliono conoscerlo, sono indifferenti. A causa della loro indifferenza, il mio Cuore soffre amaramente. Mio Figlio è sempre stato nel Padre. Nascendo sulla terra, ha portato la Divinità, mentre da me ha assunto l’umanità. Con lui la Parola è giunta in mezzo a noi. Con lui è giunta la Luce del mondo, che penetra nei cuori, li illumina, li ricolma d’amore e di consolazione. Figli miei, possono vedere mio Figlio tutti quelli che lo amano, poiché il suo volto è visibile attraverso le anime che sono ricolme d’amore verso di lui. Perciò, figli miei, apostoli miei: ascoltatemi! Lasciate la vanità e l’egoismo. Non vivete soltanto per ciò che è terreno, materiale. Amate mio Figlio e fate sì che gli altri vedano il suo volto attraverso il vostro amore verso di lui. Io vi aiuterò a conoscerlo il più possibile. Io vi parlerò di lui. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 febbraio 2015  straordinario - Mirjana
Cari figli, eccomi, sono in mezzo a voi! Vi guardo, vi sorrido e vi amo come solo una Madre può fare. Per mezzo dello Spirito Santo, che viene tramite la mia purezza, vedo i vostri cuori e li presento a mio Figlio. Già da lungo tempo vi sto chiedendo di essere miei apostoli, di pregare per coloro che non hanno conosciuto l’amore di Dio. Chiedo una preghiera detta per amore, una preghiera che compie opere e sacrifici. Non perdete tempo a pensare se siete degni di essere miei apostoli. Il Padre Celeste giudicherà tutti, ma voi amatelo e ascoltatelo. So che tutto questo vi confonde, come anche il mio stesso permanere tra voi, ma accoglietelo con gioia e pregate per comprendere che siete degni di lavorare per il Cielo. Il mio amore è su di voi. Pregate affinché il mio amore vinca in tutti i cuori, perché questo è un amore che perdona, dona e non finisce mai. Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 25 febbraio 2014  
Cari figli! Vedete, ascoltate e sentite che nei cuori di molti uomini non c’è Dio. Non lo vogliono perché sono lontani dalla preghiera e non hanno la pace. Voi, figlioli, pregate, vivete i comandamenti di Dio. Voi siate preghiera, voi che fin dallo stesso inizio avete detto "si" alla mia chiamata. Testimoniate Dio e la mia presenza e non dimenticate figlioli, che Io sono con voi e vi amo. Di giorno in giorno vi presento al mio figlio Gesù. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 novembre 2013  straordinario - Mirjana
Cari figli, vi invito di nuovo maternamente ad amare, a pregare senza sosta per il dono dell’amore, ad amare il Padre Celeste al di sopra di tutto. Quando amerete Lui, amerete voi stessi ed il vostro prossimo. Queste realtà non possono essere separate. Il Padre Celeste è in ogni uomo, ama ogni uomo e chiama ogni uomo col proprio nome. Perciò, figli miei, attraverso la preghiera ascoltate la volontà del Padre Celeste. Parlate con Lui. Abbiate un rapporto personale col Padre, che renderà ancora più profondo il rapporto tra voi, comunità dei miei figli, dei miei apostoli. Come Madre desidero che, attraverso l’amore verso il Padre Celeste, vi eleviate al di sopra della vanità di questa terra ed aiutiate gli altri a conoscere e ad avvicinarsi gradualmente al Padre Celeste. Figli miei, pregate, pregate, pregate per il dono dell’amore, perché l’amore è mio Figlio. Pregate per i vostri pastori, affinché abbiano sempre amore per voi, come l’ha avuto e l’ha mostrato mio Figlio dando la sua vita per la vostra salvezza. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 febbraio 2012  straordinario - Mirjana
Cari figli, da così tanto tempo io sono con voi e già da così tanto tempo vi sto mostrando la presenza di Dio ed il suo sconfinato amore, che desidero tutti voi conosciate. Ma voi, figli miei? Voi siete ancora sordi e ciechi; mentre guardate il mondo attorno a voi non volete vedere dove sta andando senza mio Figlio. State rinunciando a Lui, ma Egli è la fonte di tutte le grazie. Mi ascoltate mentre vi parlo, ma i vostri cuori sono chiusi e non mi sentite. Non state pregando lo Spirito Santo affinché vi illumini. Figli miei, la superbia sta regnando. Io vi indico l’umiltà. Figli miei, ricordate: solo un’anima umile brilla di purezza e di bellezza, perché ha conosciuto l’amore di Dio. Solo un’anima umile diviene un paradiso, perché in essa c’è mio Figlio. Vi ringrazio. Di nuovo vi prego: pregate per coloro che mio Figlio ha scelto, cioè i vostri pastori.