www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 novembre 2014  straordinario - Mirjana
Cari figli, sono con voi con la benedizione di mio Figlio. Sono con voi che mi amate e che cercate di seguirmi. Io desidero essere madre anche di tutti voi che non mi accettate. Apro il mio cuore pieno di amore a tutti voi e vi benedico con le mie mani materne. Sono una madre che vi comprende. Ho vissuto la vostra vita e ho vissuto le stesse vostre sofferenze e gioie. Voi che vivete il dolore, comprendete il mio dolore e la mia sofferenza per quei miei figli che non permettono che li illumini la luce di mio Figlio. Quei miei figli che vivono nella tenebra. Perciò ho bisogno di voi, voi che siete stati illuminati dalla luce e che avete compreso la verità vi invito ad adorare mio Figlio affinché la vostra anima possa crescere e giungere alla vera spiritualità. Apostoli miei, solo allora potrete aiutarmi. Aiutare me significa pregare per coloro che non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio. Pregando per loro, voi mostrate a mio Figlio che lo amate e che lo seguite. Mio Figlio mi ha promesso che il male non vincerà mai perché ci siete voi, le anime dei giusti. Voi che cercate di dire le vostre preghiere con il cuore, voi che offrite a mio Figlio i vostri dolori e le vostre sofferenze, voi che comprendete che la vostra vita è solo un battito di ciglia, voi che bramate il Regno Celeste, tutto ciò vi rende miei apostoli e vi conduce al trionfo del mio cuore. Perciò figli miei, purificate i vostri cuori e adorate mio Figlio. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 dicembre 2013  straordinario - Mirjana
Cari figli, con materno amore e materna pazienza guardo il vostro continuo vagare ed il vostro smarrimento. Per questo sono con voi. Desidero anzitutto aiutarvi a trovare e conoscere voi stessi, affinchè poi possiate capire e riconoscere tutto ciò che non vi permette di conoscere sinceramente e con tutto il cuore l’amore del Padre Celeste. Figli miei, il Padre si conosce per mezzo della croce. Perciò non rifiutate la croce: col mio aiuto, cercate di comprenderla ed accoglierla. Quando sarete in grado di accettare la croce, capirete anche l’amore del Padre Celeste. Camminerete con mio Figlio e con me. Vi distinguerete da quelli che non hanno conosciuto l’amore del Padre Celeste, da quelli che lo ascoltano ma non lo comprendono, non camminano con Lui, non l’hanno conosciuto. Io desidero che voi conosciate la verità di mio Figlio e siate miei apostoli; che, come figli di Dio, vi eleviate al di sopra del pensiero umano e sempre e in tutto cerchiate nuovamente il pensiero di Dio. Figli miei, pregate e digiunate per poter comprendere tutto quello che vi chiedo. Pregate per i vostri pastori e bramate di conoscere in comunione con loro, l’amore del Padre Celeste. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 25 settembre 2012  
Cari figli! Quando nella natura guardate la ricchezza dei colori che l’Altissimo vi dona, aprite il cuore e con gratitudine pregate per tutto il bene che avete e dite: sono creato per l’eternità e bramate le cose celesti perché Dio vi ama con immenso amore. Perciò vi ha dato anche me per dirvi: soltanto in Dio è la vostra pace e la vostra speranza, cari figli. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 maggio 2010  Mirjana
Cari figli, oggi il Padre buono attraverso di me vi invita affinché con l’anima colma d’amore vi incamminiate nel cammino spirituale. Cari figli, riempitevi di grazia, pentitevi sinceramente per i peccati e bramate il bene. Bramate anche a nome di coloro che non hanno conosciuto la perfezione del bene. Sarete più cari a Dio. Vi ringrazio.