www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 24 febbraio 1987  gruppo di preghiera
Nelle difficoltà, quando portate la croce, cantate e siate pieni di gioia!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 6 marzo 1985  gruppo di preghiera
Questa sera cantate di nuovo “Cristo, nel tuo nome”. E non meravigliatevi che vi faccio cantare “alleluia” in quaresima. Quaresima non significa periodo nel quale non si fanno canti allegri e gioiosi. Quaresima significa tempo nel quale bisogna impegnarsi a rinunciare ai piaceri, ai piaceri di questo mondo. Perciò siate pronti anche in questo tempo a cantare con gioia e con amore i canti spirituali. Io vi benedico.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 5 marzo 1985  gruppo di preghiera
Cantate tutti tre strofe del canto “Cristo nel tuo nome”. Vivetele! Che veramente si realizzino nel vostro cuore! Se vi ho già fatto ripetere questo canto diverse volte è perché alcuni di voi si sono svegliati soltanto a metà canto, alcuni verso la fine del canto, altri erano un pò addormentati all’inizio e alla fine. Adesso perciò cantate di nuovo la prima strofa, ma col cuore! E non pensate che il mio intento sia semplicemente quello di farvi cantare: io desidero che voi siate felici!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 25 dicembre 1981  straordinario -
Amatevi gli uni gli altri! Siate fratelli tra di voi ed evitate ogni litigio! Rendete gloria a Dio, angeli miei, glorificatelo e cantate!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 18 novembre 1981  straordinario -
La Vergine non risponde alle domande dei veggenti ma intona il canto Cristo, nel tuo nome; dopo la prima strofa dice ai veggenti: "Forza, cantate con gioia! Perchè siete così pensierosi?" Dopo aver pregato intona il canto Regina del santo rosario e scompare.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 13 novembre 1981  straordinario -
Al mio arrivo e quando parto cantate sempre Vieni, vieni, Signore.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 27 giugno 1981  straordinario -
A Vicka che chiede se ella preferisca la preghiera o i canti, la Madonna risponde: «Entrambi: pregate e cantate». Dopo un po’ la Vergine risponde alla domanda sul comportamento che devono tenere i francescani della parrocchia di San Giacomo: «Che i frati siano saldi nella fede e proteggano la fede del popolo».