www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 dicembre 2018  straordinario - Mirjana
Cari figli, quando venite a me come Madre con cuore puro e aperto, sappiate che vi ascolto, vi incoraggio, vi consolo e soprattutto intercedo per voi presso mio Figlio. So che volete avere una fede forte ed esprimerla nel modo giusto. Quello che mio Figlio vi chiede è una fede sincera, forte e profonda. Allora ogni modo in cui la esprimete è valido. La fede è un meraviglioso mistero che si custodisce nel cuore. Essa sta tra il Padre Celeste e tutti i suoi figli. La si riconosce dai frutti e dall’amore che si ha verso tutte le creature di Dio. Apostoli del mio amore, figli miei, abbiate fiducia in mio Figlio! Aiutate a far sì che tutti i miei figli conoscano il suo amore. Voi siete la mia speranza, voi che cercate di amare sinceramente mio Figlio. In nome dell’amore, per la vostra salvezza, secondo la volontà del Padre Celeste e per mezzo di mio Figlio, sono qui in mezzo a voi. Apostoli del mio amore, con la preghiera ed il sacrificio i vostri cuori siano illuminati dall’amore e dalla luce di mio Figlio. Quella luce e quell’amore illumini tutti coloro che incontrate e li riporti a mio Figlio! Io sono con voi. In modo particolare sono con i vostri pastori: col mio amore materno li illumino e li incoraggio, affinché, con le mani benedette da mio Figlio, benedicano il mondo intero. Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 luglio 2015  straordinario - Mirjana
Cari figli, vi invito a diffondere la fede in mio Figlio, la vostra fede. Voi, miei figli, illuminati dallo Spirito Santo, miei apostoli, trasmettetela agli altri, a coloro che non credono, non sanno e non vogliono sapere. Perciò voi dovete pregare molto per il dono dell’amore, perché l’amore è un tratto distintivo della vera fede e voi sarete apostoli del mio amore. L’amore ravviva sempre nuovamente il dolore e la gioia dell’Eucaristia, ravviva il dolore della Passione di mio Figlio, che vi ha mostrato cosa vuol dire amare senza misura; ravviva la gioia del fatto che vi ha lasciato il suo Corpo ed il suo Sangue per nutrirvi di sé ed essere così una cosa sola con voi. Guardandovi con tenerezza provo un amore senza misura, che mi rafforza nel mio desiderio di condurvi ad una fede salda. Una fede salda vi darà gioia e allegrezza sulla terra e, alla fine, l’incontro con mio Figlio. Questo è il suo desiderio. Perciò vivete lui, vivete l’amore, vivete la luce che sempre vi illumina nell’Eucaristia. Vi prego di pregare molto per i vostri pastori, di pregare per avere quanto più amore possibile per loro, perché mio Figlio ve li ha dati affinché vi nutrano col suo Corpo e vi insegnino l’amore. Perciò amateli anche voi! Ma, figli miei, ricordate: l’amore significa sopportare e dare e mai, mai giudicare. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 novembre 2014  straordinario - Mirjana
Cari figli, sono con voi con la benedizione di mio Figlio. Sono con voi che mi amate e che cercate di seguirmi. Io desidero essere madre anche di tutti voi che non mi accettate. Apro il mio cuore pieno di amore a tutti voi e vi benedico con le mie mani materne. Sono una madre che vi comprende. Ho vissuto la vostra vita e ho vissuto le stesse vostre sofferenze e gioie. Voi che vivete il dolore, comprendete il mio dolore e la mia sofferenza per quei miei figli che non permettono che li illumini la luce di mio Figlio. Quei miei figli che vivono nella tenebra. Perciò ho bisogno di voi, voi che siete stati illuminati dalla luce e che avete compreso la verità vi invito ad adorare mio Figlio affinché la vostra anima possa crescere e giungere alla vera spiritualità. Apostoli miei, solo allora potrete aiutarmi. Aiutare me significa pregare per coloro che non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio. Pregando per loro, voi mostrate a mio Figlio che lo amate e che lo seguite. Mio Figlio mi ha promesso che il male non vincerà mai perché ci siete voi, le anime dei giusti. Voi che cercate di dire le vostre preghiere con il cuore, voi che offrite a mio Figlio i vostri dolori e le vostre sofferenze, voi che comprendete che la vostra vita è solo un battito di ciglia, voi che bramate il Regno Celeste, tutto ciò vi rende miei apostoli e vi conduce al trionfo del mio cuore. Perciò figli miei, purificate i vostri cuori e adorate mio Figlio. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 11 aprile 1985  
Cari figli, oggi voglio dire a tutti i parrocchiani di pregare lo Spirito Santo in particolare per essere da Lui illuminati. Da oggi Dio vuole provare in modo particolare questa parrocchia, per fortificarla nella fede. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!