www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 settembre 2018  straordinario - Mirjana
Cari figli, le mie parole sono semplici ma colme di amore materno e preoccupazione. Figli miei, sopra di voi si allargano sempre più le ombre delle tenebre e dell’inganno, io vi chiamo verso la luce e la verità, io vi chiamo verso mio Figlio. Solo Lui può convertire la disperazione e il dolore in pace e serenità, solo Lui può dare speranza nei dolori più profondi. Mio Figlio è la vita del mondo, più lo conoscete, più vi avvicinate a Lui e più lo amerete perché mio Figlio è amore, e l’amore cambia tutto. Lui rende meraviglioso anche ciò che senza amore vi sembra insignificante. Perciò nuovamente vi dico che dovete amare molto se desiderate crescere spiritualmente. Lo so, apostoli del mio amore, che non è sempre facile, però, figli miei, anche le strade dolorose sono vie che portano alla crescita spirituale, alla fede e a mio Figlio. Figli miei, pregate, pensate a mio Figlio, durante tutti i momenti della giornata elevate la vostra anima a Lui e io raccoglierò le vostre preghiere come fiori dal giardino più bello e le regalerò a mio Figlio. Siate realmente apostoli del mio amore, porgete a tutti l’amore di mio Figlio, siate giardini con i fiori più belli. Con la preghiera aiutate i vostri pastori perché possano essere padri spirituali colmi d’amore verso tutti gli uomini. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 ottobre 2017  straordinario - Mirjana
Cari figli, io vi parlo come Madre: con parole semplici, ma colme di tanto amore e sollecitudine per i miei figli, che per mezzo di mio Figlio sono affidati a me. Mio Figlio invece, che viene dall’eterno presente, lui vi parla con parole di vita e semina amore nei cuori aperti. Perciò vi prego, apostoli del mio amore: abbiate cuori aperti, sempre disposti alla misericordia e al perdono. Perdonate sempre il prossimo secondo mio Figlio, perché così la pace sarà in voi. Figli miei, preoccupatevi della vostra anima, perché essa è l’unica realtà che vi appartiene davvero. State dimenticando l’importanza della famiglia. La famiglia non dovrebbe essere luogo di sofferenza e dolore, ma luogo di comprensione e tenerezza. Le famiglie che cercano di vivere secondo mio Figlio, vivono nell’amore reciproco. Fin da quando era ancora piccolo, mio Figlio mi diceva che tutti gli uomini sono per lui dei fratelli. Perciò ricordate, apostoli del mio amore, che tutte le persone che incontrate sono per voi la vostra famiglia, dei fratelli secondo mio Figlio. Figli miei, non perdete tempo pensando al futuro e preoccupandovi. La vostra unica preoccupazione sia come vivere bene ogni istante secondo mio Figlio, ed ecco la pace! Figli miei, non dovete mai dimenticare di pregare per i vostri pastori. Pregate affinché possano accogliere tutti gli uomini come loro figli, in modo che, secondo mio Figlio, siano per loro dei padri spirituali. Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 luglio 2017  
Cari figli, vi ringrazio perchè rispondete alle mie chiamate e perchè vi radunate intorno a me, intorno alla vostra Madre Celeste. So che pensate a me con l’amore e con la speranza. Io sento l’amore verso ognuno di voi, come anche la sete del mio amatissimo Figlio, che per mezzo del Suo Amore Misericordioso, sempre e nuovamente mi manda a voi. Lui che era uomo ed è Dio Uno e Trino. Lui per causa vostra ha sofferto col corpo e con anima. Lui che si è fatto pane per dare pane alle vostre anime, per poterle salvare. Figli miei, vi insegno come essere degni del Suo amore, per poter rivolgere a Lui i vostri pensieri, per poter vivere mio Figlio. Apostoli del Mio amore, vi avvolgo con il mio manto perchè come Madre desidero salvarvi. Vi prego, pregate per tutto il mondo. Il mio cuore soffre. I peccati si moltiplicano, sono troppi. Però con il vostro aiuto, voi che siete umili, pieni d’amore, nascosti e santi, il mio Cuore trionferà. Amate mio Figlio al di sopra di tutto, e tutto il mondo per mezzo di Lui. Non dimenticate mai che ogni vostro fratello porta in sè qualcosa di prezioso: l’anima. Perciò, figli miei, amate tutti coloro che non conoscono mio Figlio, perchè per mezzo della preghiera e dell’amore che proviene dalla preghiera, loro possano diventare migliori, affinchè la bontà in loro possa vincere, per poter salvare le anime e avere la vita eterna. Apostoli miei, figli miei, mio Figlio vi ha detto di amarvi gli uni gli altri; questo sia scritto nei vostri cuori e con la preghiera provate a vivere questo amore. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 aprile 2017  straordinario - Mirjana
Cari figli, apostoli del mio amore, spetta a voi diffondere l’amore di mio Figlio a tutti coloro che non l’hanno conosciuto. A voi, piccole luci del mondo, che io istruisco con materno amore perché splendano chiaramente di uno splendore pieno. La preghiera vi aiuterà, perché la preghiera salva voi, la preghiera salva il mondo. Perciò, figli miei, pregate con le parole, con i sentimenti, con l’amore misericordioso e col sacrificio. Mio Figlio vi ha mostrato la via: lui, che si è incarnato ed ha fatto di me il primo calice; lui, che col suo sublime sacrificio vi ha mostrato come bisogna amare. Perciò, figli miei, non abbiate paura di dire la verità. Non abbiate paura di cambiare voi stessi ed il mondo diffondendo l’amore, facendo in modo che mio Figlio sia conosciuto ed amato amando gli altri in lui. Io, come Madre, sono sempre con voi. Prego mio Figlio che vi aiuti affinché nella vostra vita regni l’amore: l’amore che vive, l’amore che attrae, l’amore che dà vita. Questo è l’amore che io vi insegno, l’amore puro. Spetta a voi, apostoli miei, riconoscerlo, viverlo e diffonderlo. Pregate per i vostri pastori con sentimento, affinché possano testimoniare mio Figlio con amore. Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 25 febbraio 2017  
Cari figli! Oggi vi invito a vivere profondamente la vostra fede e a pregare l’Altissimo affinché la rafforzi, cosicché i venti e le tempeste non possano spezzarla. Le radici della vostra fede siano la preghiera e la speranza nella vita eterna. Già adesso, figlioli, lavorate su voi stessi, in questo tempo di grazia nel quale Dio vi dona la grazia affinché attraverso la rinuncia e la chiamata alla conversione siate uomini dalla fede e dalla speranza limpide e perseveranti. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 agosto 2016  straordinario - Mirjana
Cari figli, sono venuta a voi, in mezzo a voi, perché mi diate le vostre preoccupazioni, affinché possa presentarle a mio Figlio e intercedere per voi presso di Lui per il vostro bene. So che ognuno di voi ha le sue preoccupazioni, le sue prove. Perciò maternamente vi invito: venite alla Mensa di mio Figlio! Egli spezza il pane per voi, vi dà se stesso. Vi dà la speranza. Egli vi chiede più fede, speranza e serenità. Chiede la vostra lotta interiore contro l’egoismo, il giudizio e le umane debolezze. Perciò io, come Madre, vi dico: pregate, perché la preghiera vi dà forza per la lotta interiore. Mio Figlio, da piccolo, mi diceva spesso che molti mi avrebbero amata e chiamata “Madre”. Io, qui in mezzo a voi, sento amore e vi ringrazio! Per mezzo di questo amore prego mio Figlio affinché nessuno di voi, miei figli, torni a casa così come è venuto. Affinché portiate quanta più speranza, misericordia e amore possibile; affinché siate i miei apostoli dell’amore, che testimonino con la loro vita che il Padre Celeste è sorgente di vita e non di morte. Cari figli, di nuovo maternamente vi prego: pregate per gli eletti di mio Figlio, per le loro mani benedette, per i vostri pastori, affinché possano predicare mio Figlio con quanto più amore possibile, e così suscitare conversioni. Vi ringrazio!

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 maggio 2015  straordinario - Mirjana
Cari figli, aprite i vostri cuori e provate a sentire quanto vi amo e quanto desidero che amiate mio Figlio. Desidero che lo conosciate di più perché è impossibile conoscerlo e non amarlo, perché lui è l’amore. Figli miei, io vi conosco: conosco i vostri dolori e le vostre sofferenze perché le ho vissute. Gioisco con voi nelle vostre gioie. Piango con voi nei vostri dolori. Non vi abbandonerò mai. Vi parlerò sempre con mitezza materna e, come madre, ho bisogno dei vostri cuori aperti, affinché con la sapienza e la semplicità diffondiate l’amore di mio Figlio. Ho bisogno di voi aperti e sensibili verso il bene e la misericordia. Ho bisogno della vostra unione con mio Figlio, perché desidero che siate felici e lo aiutiate a portare la felicità a tutti i miei figli. Apostoli miei, ho bisogno di voi, affinché mostriate a tutti la verità divina, affinché il mio cuore, che ha sofferto e soffre anche oggi immensamente, possa nell’amore trionfare. Pregate per la santità dei vostri pastori, affinché nel nome di mio Figlio, possano operare miracoli, perché la santità opera miracoli. Vi ringrazio.
Inglese: Dear children, open your hearts and try to feel how much I love and what I want you to love my son. Let you know it more because it is impossible to know him and not love him, because he is love. My children, I know: I know your pain and your suffering because I have experienced. I rejoice with you in your joys. I cry with you in your pain. I will never forsake. I will talk more with maternal gentleness and, as a mother, I need your hearts open, so with wisdom and simplicity diffondiate the love of my Son. I need you open and sensitive way of goodness and mercy. I need your unity with my Son, because I want you to be happy and to help him to bring happiness to all my children. My Apostles, I need you, so that you show to all the truth of God, so that my heart, which has suffered and still suffers today immensely, love can triumph. Pray for the sanctity of your pastors, that at the name of my Son, can work miracles, because holiness works miracles. Thank you.
Spagnolo: Queridos hijos, abrid vuestros corazones y tratar de sentir lo mucho que me gusta y lo que quiero que ames a mi hijo. Permite conocer más porque es imposible conocerle y no amarle, porque él es el amor. Hijos míos, yo sé: sé que su dolor y su sufrimiento porque lo he experimentado. Me regocijo con ustedes en sus alegrías. Lloro con usted en su dolor. Nunca me abandones. Voy a hablar más con la dulzura de la madre y, como madre, necesito vuestro corazón abierto, por lo que con sabiduría y sencillez diffondiate el amor de mi Hijo. Te necesito manera abierta y sensible de la bondad y de la misericordia. Necesito su unidad con mi Hijo, porque quiero que seas feliz y que le ayude a llevar la felicidad a todos mis hijos. Mis Apóstoles, te necesito, para que usted muestra a todos la verdad de Dios, para que mi corazón, que ha sufrido y sigue sufriendo hoy inmensamente, el amor puede triunfar. Oren por la santidad de sus pastores, que en el nombre de mi Hijo, puede hacer milagros, porque la santidad hace milagros. Gracias.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 giugno 2014  straordinario - Mirjana
Cari figli, invito ed accolgo voi tutti come miei figli. Prego che voi mi accogliate ed amiate come Madre. Ho unito tutti voi nel mio Cuore, sono scesa in mezzo a voi e vi benedico. So che voi volete da me consolazione e speranza, perché vi amo e intercedo per voi. Io vi chiedo di unirvi con me in mio Figlio e di essere miei apostoli. Perché possiate farlo, vi invito di nuovo ad amare. Non c’è amore senza preghiera, non c’è preghiera senza perdono, perché l’amore è preghiera, il perdono è amore. Figli miei, Dio vi ha creati per amare, amate per poter perdonare! Ogni preghiera che proviene dall’amore vi unisce a mio Figlio ed allo Spirito Santo. Lo Spirito Santo vi illumina e vi rende miei apostoli: apostoli che, tutto ciò che faranno, lo faranno nel nome del Signore. Essi pregheranno con le opere e non soltanto con le parole, poiché amano mio Figlio e comprendono la via della verità che conduce alla vita eterna. Pregate per i vostri pastori, perché possano sempre guidarvi con cuore puro sulla via della verità e dell’amore, la via di mio Figlio. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 2 febbraio 2013  straordinario - Mirjana
Cari figli, l’amore mi conduce a voi, l’amore che desidero insegnare anche a voi: il vero amore. L’amore che mio Figlio vi ha mostrato quando è morto sulla croce per amore verso di voi. L’amore che è sempre pronto a perdonare e a chiedere perdono. Quanto è grande il vostro amore? Il mio Cuore materno è triste mentre nei vostri cuori cerca l’amore. Non siete disposti a sottomettere per amore la vostra volontà alla volontà di Dio. Non potete aiutarmi a far sì che coloro che non hanno conosciuto l’amore di Dio lo conoscano, perché voi non avete il vero amore. Consacratemi i vostri cuori ed io vi guiderò. Vi insegnerò a perdonare, ad amare il nemico ed a vivere secondo mio Figlio. Non temete per voi stessi. Mio Figlio non dimentica nelle difficoltà coloro che amano. Sarò accanto a voi. Pregherò il Padre Celeste perché la luce dell’eterna verità e dell’amore vi illumini. Pregate per i vostri pastori perché, attraverso il vostro digiuno e la vostra preghiera, possano guidarvi nell’amore. Vi ringrazio.

www.guardacon.me: messaggio da Medjugorje del 18 marzo 2012  straordinario - Mirjana
Cari figli! Vengo tra di voi perché desidero essere la vostra madre, la vostra interceditrice. Desidero essere il legame tra voi e il Padre celeste, la vostra mediatrice. Desidero prendervi per le mani e camminare con voi nella lotta contro lo spirito impuro. Figli miei consacratevi a Me completamente. Io prenderò le vostre vite nelle mie mani materne e vi insegnerò la pace e l’amore affidandole allora a mio Figlio. Vi chiedo di pregare e digiunare perché soltanto così saprete testimoniare il mio Figlio per mezzo del mio cuore materno in modo giusto. Pregate per i vostri pastori perché in mio Figlio possano sempre annunciare gioiosamente la Parola di Dio. Vi ringrazio.